• bitcoinBitcoin$19,878.00-1.42%
  • ethereumEthereum$1,321.12-2.75%
  • elrond-erd-2Elrond$55.581.98%

6 Cose Che Puoi Fare TU Per Aiutare Le Crypto

6 cose che puoi fare TU per aiutare le crypto

Le crypto sono denaro ma anche molto di più. Non sono controllate da singole entità.

Il loro valore è determinato dalla legge della domanda e dell’offerta.

Ci possono essere speculazioni e manipolazioni che rallentano l’adozione delle criptovalute e le allontanano da ciò a cui erano destinate e da quello che potrebbero essere.

Tutto questo fa arrabbiare le persone che tendono a non vedere di buon occhio le criptovalute.

Possiamo fare qualcosa per aiutarle? Ecco qualche suggerimento.

 

  1. Scambi, non acquisti

Usa i verbi “scambiare” o “convertire” invece di “comprare”.

Il verbo “comprare” dà l’idea che un oggetto sia un bene prezioso pagato con denaro, che ha un valore in denaro, ma non è così. Qui non stiamo parlando di un frullatore o di una macchina.

Non diciamo “ho comprato sterline” o “ho venduto dollari”, diciamo “Ho scambiato sterline con dollari”. Questo perché stiamo scambiando due valute.

Evita la parola “prezzo” e usa invece la parola “valore”.

 

  1. Basta seguire influencer negativi

Smetti di seguire sui social chiunque promuova una strategia crypto negativa.

Non che gli influencer delle criptovalute siano persone cattive, ma possono rappresentare una forza negativa nello spazio crittografico. In che senso?

Per lo più ti dicono quale crypto dovresti acquistare o quale progetto sostenere perché crescerà.

Ma l’adozione delle crypto non deriva dal poter guadagnare 20 volte sull’investimento.

Questo tipo di entusiasmo è negativo. Se arriva un calo del mercato, poi arriva anche la rabbia e la percezione negativa delle crypto.

  1. Non attrarre gli altri

Non attirare altri investitori. Anche se prevedi un aumento di 10.000x per una coin, non coinvolgere nessuno in questo investimento che deve essere solo tuo.

Certo, questa scelta non sposterà il valore dell’asset ma influenzerà il pensiero delle persone vicino a te.

Partecipa invece in altri modi. Costruisci progetti, evidenzia problemi, dai soluzioni e aiuta gli altri.

 

  1. Usa le crypto

È importante contribuire all’adozione delle criptovalute nella società usandole, sia in bear market sia in bull market.

Se aumenta l’uso e diminuisce la speculazione, anche la volatilità dei prezzi – che adesso rappresenta sicuramente un problema – diminuirà.

 

  1. Non esagerare

Non farti trascinare troppo dalle crypto. Segui il mercato con troppa ansia, ti agiti in continuazione se il prezzo di un asset scende? Non ti concentri su altri aspetti importanti della tua vita?

Se continui così, continuerai a far parte di quel ciclo eccitazione-rabbia che, in definitiva, aggiunge instabilità all’ambiente.

È un ciclo dal quale puoi uscirne con le ossa rotte.

 

  1. Non parlare dei tuoi successi (o perdite) con gli altri

Tieni per te tutti i tuoi guadagni. Non dire mai a qualcuno: “Ho quadruplicato i miei soldi in un mese“.

È una tentazione, soprattutto per chi guadagna molti soldi per la prima volta.

Hai voglia di dirlo a tutti, vuoi che gli altri non perdano questa opportunità. Ma se non lo fai, farai un favore a te stesso, all’altra persona e allo spazio crypto.

Le persone non devono saperlo anche se te lo chiedono. Quello che succede alle tue finanze lo devi sapere solo tu.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published.