• bitcoinBitcoin$65,248.002.67%
  • ethereumEthereum$3,485.492.03%
  • elrond-erd-2MultiversX$37.145.53%

Attacco DDoS A Solana Ma Il Network Rimane Online

Attacco DDos - cryptorobin.it

La blockchain di Solana ha subito un attacco DDos (distributed denial-of-service) nelle scorse 24 ore. Eppure il network è ancora online malgrado tutto.

Un attacco DDoS di solito riguarda un numero cospicuo di dispositivi coordinati, o un botnet, che stressano un network con traffico fasullo per mandarlo offline per colpa del sovraccarico.

Questa non è la prima volta che Solana è vittima di questo tipo di attacco. Già a settembre Cointelegraph aveva riportato la notizia di un attacco che per 17 ore aveva messo il sito fuori uso. Si trattava dell’attività massiva di bot su una IDO (initial DEX offering)  sulla piattaforma DEX Raydium, attiva su Solana.

L’ultimo attacco DDoS è stato scagliato contro la piattaforma per lo scambio di token non fungibili Blockasset giovedì verso le 4 ora italiana. Nel comunicato si legge:

“We are aware tokens are taking a long time to distribute. The Solana chain is being overloaded with DDoS attacks which have clogged the network causing delays”.

La compagnia di infrastrutture incentrata su Solana GenesysGo ha inoltre riportato il problema, dichiarando che il network di convalida ha subito lo stesso tipo di attacco nel processare le richieste delle transazioni. Da qui è arrivato l’invito alla calma perché il problema è stato attribuito a “growing pains”.

A questo punto la natura dell’incidente sembra ancora incerta dato che la Solana Foundation non ha confermato la presenza di nessun attacco. Invece Status.Solana mostra che il network non ha sofferto nessuna interruzione ed è perfettamente operativo in questo momento.

Eppure, diversi account su Twitter hanno dichiarato che Solana ha smesso di funzionare in diverse parti del mondo. Il CEO di Veribit, Roy Murphy,  ha dichiarato “Solana crashed again and is currently offline. Engineers are looking into ‘rebooting the system.’ Seriously, you can’t make this shit up!”.

Già giovedì, i membri del gruppo di discussione su Reddit r/Solana hanno attribuito l’intasamento del network al lancio di un’altra IDO su Raydium. Qui l’utente u/Psilodelic ha pubblicato un post dal titolo “Why do Raydium IDOs clog the Solana network and what is being done about this?”.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *