• bitcoinBitcoin$68,738.00-0.69%
  • ethereumEthereum$3,843.502.31%
  • elrond-erd-2MultiversX$39.18-0.91%

Avalanche Mette A Disposizione Un Fondo Da 200 Milioni Di Dollari Per Attirare I Migliori Dev

La Avalanche Foundation ha svelato “Blizzard” il fondo che offre incentivi per oltre 200 milioni di dollari agli sviluppatori che vogliono realizzare i propri progetti sul network di Avalanche.

Il fondo fornirà liquidità ai progetti in stadio iniziale che puntano a innovare nella finanza decentralizzata, token non fungibili e altri prodotti di Avalanche.

Avalanche è un network proof-of-stake lanciato a settembre del 2020. Il network punta alla compatibilità con la Ethereum Virtual Machine consentendo agli sviluppatori di portare le applicazioni decentralizzate anche oltre la piattaforma di Ethereum.

Adesso sono oltre 320 i progetti in fase di sviluppo sul network compresa la principale stablecoin Tether, il noto exchange decentralizzato SushiSwap e gli oracoli come Chainlink e The Graph.

Secondo l’annuncio fatto lunedì, tra i contributori di Blizzard ci sono la Avalanche Foundation, Ava Labs, Polychain Capital, Three Arrows Capital, Dragonfly Capital e CMS Holdings.

Blizzard darà la priorità a quattro settori chiave per la crescita dell’ecosistema di Avalanche: DeFi, applicazioni per le imprese, NFT e applicazioni culturali. I fondi saranno usati per investimenti in equity, acquisto di token, stringere collaborazioni e lo sviluppo di tecnologia e attività.

Gli sviluppatori riceveranno anche supporto all’interno dell’ecosistema, il presidente di Ava Labs John Wu ha dichiarato:

“Blizzard is entering the Avalanche community at a pivotal moment, where this influx of users and activity demands constant innovation in new applications and use cases on the platform”.

Avalanche è il sesto network basato sulla proof-of-stake, conta su una capitalizzazione in staking di 14 miliardi di dollari e in questo momento i token del protocollo in staking sono il 56% di tutta la fornitura.

Per Defi Llama, Avalanche è al quinto posto nella classifica dei network in base al total value locked (TVL) che ammonta a 8,5 miliardi di dollari, con un aumento del 2.624% rispetto ad agosto in cui il TVL era di 312 milioni di dollari.

Mentre per CoinGecko, il token nativo di Avalanche AVAX, adesso è quotato 64,80$, il 18% in meno rispetto all’ATH di 79,31$ toccato il 23 settembre.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *