• bitcoinBitcoin$36,028.001.68%
  • ethereumEthereum$2,500.412.00%
  • ElrondElrond$132.362.21%

Binance US Pronta A Chiudere Un Finanziamento Pre-IPO

Binance US - cryptorobin.it

Binance US chiuderà un finanziamento pre-IPO già entro i prossimi uno o due mesi. Il fondatore e CEO dell’exchange principale, Changpeng “CZ” Zhao lo ha dichiarato durante il Bloomberg New Economy Forum di Singapore il 19 novembre.

Un primo sforzo per emancipare la sede americana è stato fatto per via delle preoccupazioni mostrate dagli investitori. CZ ha dichiarato al New York Times di aspettarsi che la raccolta porterà “a couple hundred million” in un paio di mesi o anche meno, seppure non si sia sbilanciato fornendo dati più precisi.

Binance, l’exchange di criptovalute globale, ha iniziato a operare nel 2017, nel frattempo ha istituito una sede internazionale ed è in comunicazione con le agenzie finanziarie degli stati in cui opera. Non si sa bene, però, dove si trovi il quartier generale: il CEO ha nominato la Francia, gli Emirati o Singapore come possibili destinazioni, data la loro nota apertura nei confronti delle criptovalute, senza ufficializzare nulla.

CZ non intende emettere una IPO per l’entità madre Binance, ma dato che si tratta di una compagnia di dimensioni notevoli è ragionevole pensare se possa essere quotata in borsa. L’orizzonte temporale stimato è di 5 o 10 anni, in cui il CEO prevede che si possa vedere una commistione tra gli exchange di criptovalute e di titoli quotati in borsa.

Durante il forum di Singapore, CZ ha dichiarato che l’unica connessione tra Binance e Binance US è che lui fa parte del consiglio direttivo di quest’ultima entità.

Ha affermato di non entrare nel merito delle decisioni prese dall’exchange statunitense né di avere un account Slack legato a questa compagnia, piattaforma che la compagnia usa per le comunicazioni interne.

CZ ha una call con il CEO della compagnia USA circa una volta la settimana. Binance.com si limita a fornire il prodotto e la tecnologia utile a Binance US che di fatto rimane un’entità indipendente.

L’exchange sta valutando se abbassare il livello delle fee per gli utenti, ha detto inoltre CZ, aggiungendo di ritenere che questo possa massimizzare il valore per gli shareholder nel lungo termine.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *