• bitcoinBitcoin$61,582.002.35%
  • ethereumEthereum$3,391.543.00%
  • elrond-erd-2MultiversX$29.915.91%

Bitcoin Torna A Guadagnare Terreno

Bitcoin - cryptorobin.it

Dopo una settimana in cui i prezzi hanno oscillato vicino alla soglia dei 40.000$, il prezzo di Bitcoin è tornato a quota 50.000$ nella serata di domenica.

Dall’inizio di ottobre, BTC è riuscito a rimanere al di sopra del livello dei 50.000$, cosa che molti avevano letto come il segnale di un’imminente fase rialzista. Ma un improvviso crollo fino a una settimana fa ha infranto questi sogni e qualcosa come 1,79 miliardi di BTC erano stati liquidati in appena un’ora, fino a toccare la soglia dei 47.000$.

CryptoValero, un analista di Bitcoin, ritiene che si possa riconoscere un pattern nella volatilità del re delle criptovalute, dato che ha preso una piega simile alla struttura del prezzo del 2030.

“You’ll understand how emotions influence the majority of the investor’s decision-making when trading. ‘Cause, this leads to the same patterns and market structures reoccurring over and over again. This allows us to compare them and make conclusions on how probable they are to reoccur”.

Molti ritengono che la ricollocazione di Bitcoin sul livello dei 50.000$ sia un segnale rialzista. Altri, come l’analista on-chain Will Clements e l’analista tecnico Pentoshi ritengono che Bitcoin debba crescere sopra la soglia prima di vedere un altro potenziale segnale di ripresa. 

Inoltre è stato confermato che il 90% di tutti i Bitcoin sia già stato minato. Fino a oggi, 13 dicembre, sono stati minati 18,89 milioni di BTC, su un totale di 21 milioni previsti, e adesso si trovano sul mercato.

Il prezzo rispecchia l’offerta crescente ora che  la domanda di nuovi Bitcoin è in aumento.

Attualmente i miner ricevono 6,25 Bitcoin per ogni blocco minato, ma il premio dovrebbe diminuire passando a 3,125 bitcoin.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *