• bitcoinBitcoin$63,550.00-1.85%
  • ethereumEthereum$3,483.01-0.75%
  • elrond-erd-2MultiversX$28.75-0.90%

Bloomberg Prevede che il Bitcoin possa Raggiungere i $400K nel 2021 come “Risk-off Reserve Asset”

Bloomberg Prevede che il Bitcoin possa Raggiungere i $400K nel 2021 come "Risk-off Reserve Asset"

Del Bitcoin non si può negare che sia troppo volatile ma un analista di Bloomberg in questo momento ritiene che possa diventare una scelta “risk-off” per gli investitori.

In un tweet della scorsa settimana, il senior commodity strategist di Bloomberg Intelligence, Mike McGlone, ha detto che il 2021 rappresenta uno spartiacque per il Bitcoin.

Uno Storico BTC a $400.000 

McGlone ha condiviso inoltre un grafico dell’andamento del prezzo medio tra BTC/USD e il Bitcoin Liquid Index, un ticker dei prezzi creato precisamente per uso istituzionale.

Well on its way to becoming a global digital reserve asset, a maturation leap in 2021 may be transitioning Bitcoin toward a risk-off asset, in our view,” he declared.

Secondo quanto riporta il grafico, considerando l’andamento storico del Bitcoin, il Re delle Crypto potrebbe crescere fino al valore di $400.000 per moneta. Questo dato è in contrasto con altre stime, come quella proposta dallo Stock-to-Flow, che invece prevede una media di $288.000 tra il 2021 e il 2024.

McGlone non ha fornito molti dettagli dei fattori che sostengono le sue dichiarazioni ma molte persone hanno iniziato a cambiare opinione e vedere il Bitcoin come un fattore che riduce e non aumenta il fattore di rischio del proprio portafoglio. Le dichiarazioni a proposito della scelta di aggiungere Bitcoin alla tesoreria sono frequenti e non sono influenzate dall’andamento dei prezzi.

Secondo Michael Saylor, CEO di MicroStrategy, “My mission right now is to fix the balance sheets of the world“.

Saylor è noto per aver dato vita a una tendenza quando, durante l’estate del 2020, ha iniziato a convertire denaro il BTC. Adesso la sua azienda ha convertito 52 milioni di dollari in BTC con un guadagno di 73 milioni di dollari.

Business Rischioso 

Morgan Stanley diventerà la prossima settimana la prima grande banca che apre l’accesso ai fondi BTC per gli investitori ad alto patrimonio netto. Eppure, le critiche continuano a essere negative in proposito e si fondano sulle note argomentazioni riguardo i rischi legati a questo tipo di esposizione:

Morgan Stanley limiting crypto access to 2.5% of high net worth individual accounts, that have over $2 million in assets and have been active for over six months, shows that the bank realizes Bitcoin is very risky and wants to limit legal liability from investors who lose money,” ha sottolineato il gold bug Peter Schiff.

Nel frattempo, il governatore della Fed Jerome Powell ha dichiarato che il Bitcoin possa essere un sostituto dell’oro, seppure non trovi l’accordo di Schiff, ha inoltre detto che questa condizione non mette a rischio la stabilità del dollaro e quella finanziaria.

Secondo Cointelegraph, il rendimento medio per BTC/USD è salito sopra il 200% ogni anno da quando le criptovalute sono state create.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *