• bitcoinBitcoin$68,609.00-0.62%
  • ethereumEthereum$3,919.403.64%
  • elrond-erd-2MultiversX$38.980.46%

Bundesbank Testa un Sistema di Pagamento su Blockchain Senza CBDC

Bundesbank Testa un Sistema di Pagamento su Blockchain Senza CBDC - cryptorobin.it

La tedesca Bundesbank ha testato con successo un’interfaccia di scambio di titoli elettronici basata su blockchain. Il test dimostra che il divario tra finanza mainstream e tecnologia blockchain è stato superato anche senza bisogno di usare una CBDC.

Il test è stato messo a punto in collaborazione con Deutsche Börse Group e con l’Agenzia delle Finanze Tedesca. La piattaforma usa due moduli software che collegano l’attuale sistema di pagamento con la digital ledger technology (DLT).

Per mettere alla prova la nuova tecnologia, il test ha generato un titolo di stato a 10 anni usando la DLT, inoltre ha operato sul mercato primario e secondario nello stesso sistema. Questo stando a quanto riporta CoinGeek.com.

Di conseguenza, il test ha sviluppato un “trigger signal” che ha creato una connessione tra il DLT e l’attuale sistema di pagamento. In questo modo è stato verificato che la transazione ha avuto luogo.

Quindi, la piattaforma ha permesso alla Bundesbank beneficiare delle possibilità offerte dalla tecnologia blockchain senza dover mettere in discussione la propria valuta. L’economia tedesca è orientata in gran parte sull’Eurozona, il che spiega perché la Bundesbank sia tra i maggiori oppositori alla CBDC.

Le valute digitali conquistano sempre maggiore interesse, il che significa che i riflettori sono sempre su questo argomento. In particolare sulla tecnologia della blockchain e il suo potenziale. Sempre più spesso le persone tendono a usare il termine blockchain in maniera generica, associandolo al Bitcoin, la prima moneta digitale a essere stata creata attraverso questa tecnologia. Lo scopo e il potenziale dell’applicazione dei protocolli decentralizzati si sono spinti molto avanti come mai prima d’ora.

Burkhard Balz, politico tedesco e membro della dirigenza della Bundesbank, ha manifestato un sentimento simile, commentando che la nuova tecnologia potrebbe essere utilizzata nell’Eurozona prima delle CBDC.

Following successful testing, the Eurosystem should be able to implement such a solution in a relatively short space of time — at least in far less time than it would take to issue central bank digital currency, for instance“.

Un nutrito numero di nomi importanti della finanza ha preso parte al progetto, per esempio: Société Générale, Citibank, Goldman Sachs, DZ Bank, Barclays e Commerzbank.

Deutsche Bundesbank ha condiviso un video su Twitter che dimostra come le transazioni digitali possano essere strutturate in sicurezza e stabilità col supporto di una valuta della banca centrale contando solo sull’infrastruttura già esistente con DLT.

Fonte: Coingeek.com

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *