• bitcoinBitcoin$64,962.000.13%
  • ethereumEthereum$3,519.43-0.79%
  • elrond-erd-2MultiversX$29.36-0.41%

Caruso Properties Accetta Bitcoin per gli Affitti, Alloca l’1% dei Titoli sugli Asset

Caruso Properties Accetta Bitcoin per gli Affitti, Alloca l'1% dei Titoli sugli Asset - cryptorobin.it

Caruso Properties è una coraggioso immobiliarista californiano che ha annunciato che d’ora in poi accetterà pagamenti in Bitcoin per gli affitti di tutte le sue proprietà.

Come parte dell’accordo con Gemini Exchange, Caruso consentirà agli inquilini delle proprietà commerciali e abitative di pagare i loro affitti in BTC. In questo modo Caruso diventa il più grande immobiliarista negli USA ad accettare i Bitcoin come forma di pagamento. Inoltre, la compagnia ha destinato circa l’1% dei propri titoli per l’acquisto di Bitcoin.

Si direbbe che Caruso non voglia limitarsi al solo Bitcoin dal momento che la compagnia ha mostrato interesse verso altri aspetti dell’economia delle criptovalute, come gli NFT.

This partnership marks the beginning of a holistic, long-term relationship intended to bring cryptocurrency, non-fungible tokens (NFTs), and blockchain applications to Caruso properties as a way to engage the millions of visitors throughout their ecosystem“.

Il Bitcoin continua a rappresentare parte dei fogli di bilancio di importati compagnie USA. Confermando un trend iniziato da MicroStrategy nel 2020. Tesla, Square, e molte altre hanno seguito l’esempio da allora.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *