• bitcoinBitcoin$66,888.000.08%
  • ethereumEthereum$3,077.81-0.91%
  • elrond-erd-2MultiversX$38.62-4.16%

ConsititutionDAO Raccoglie $40M Per La Costituzione USA

ConsititutionDAO - cryptorobin.it

L’organizzazione decentralizzata ConsititutionDAO ha raccolto con successo oltre 40 milioni di dollari in ETH per fare la propria offerta e acquistare una copia della Costituzione degli Stati Uniti che sarà poi messa all’asta sulla piattaforma digitale di Sotheby’s.

ConstitutionDAO ha fatto sapere di voler acquistare la costituzione che sarà gestita dalle persone. Se vinceranno l’asta, tutti coloro che hanno fatto la loro donazione avranno diritto a un token di governance che consente di votare dove verrà esposta la carta costituzionale.

Va detto che questo non significa che ci sarà una multiproprietà della Carta, invece la proprietà della copia della costituzione rimarrà in seno alla stessa organizzazione decentralizzata.

La DAO sta utilizzando un wallet Gnosis Safe con 13 firmatari per il deposito sicuro dei capitali. Questi soggetti che amministrano il wallet sono visibili nella pagina web.

Il modo in cui verranno ricompensati coloro che hanno investito i propri Ether non è stato ancora votato dai membri dell’organizzazione. Quindi non è chiaro se verrà coniato un qualche token specifico.

Dato il crescente volume di frodi, ConsititutionDAO ha detto che la scelta di Gnosis Safe servirà a rendere più sicuro il deposito, avallato dalle 13 firme.

I firmatari del wallet, quindi, faranno da garanti per poi trasferire i fondi a Sotheby’s, oppure, se non dovessero aggiudicarsi l’asta, i fondi verrebbero restituiti tramite Juicebox.

Inoltre, riguardo la questione di come verranno ricompensati gli impiegati della stessa piattaforma o se riceveranno qualche token in cambio, la DAO ha spiegato che nessun token verrà minato in anticipo.

Per la prima volta in 33 anni, ha fatto notare ConsititutionDAO, una delle tredici copie dell’Edizione Ufficiale della Carta Costituzionale statunitense sarà messa all’asta da Sotheby’s.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *