• bitcoinBitcoin$63,574.00-1.59%
  • ethereumEthereum$3,407.13-0.49%
  • elrond-erd-2MultiversX$36.31-2.53%

Consob: Cresce l’Interesse Degli Italiani Verso Le Crypto

Consob - cryptorobin.it

Dal Rapporto Consob sulle scelte di investimento delle famiglie italiane emerge l’incremento dell’interesse nei confronti di mercati azionari, trading online e investimenti in criptovalute.

Il 28% degli italiani usa servizi finanziari online di più rispetto a prima della pandemia.

Dallo studio si scopre anche che la crisi sanitaria associata alla diffusione del Covid ha avuto un grosso impatto sulla capacità di risparmio delle famiglie.

Si stima che il 27% abbia avuto ribassi nel reddito familiare, mentre il 39% fa fatica a fronteggiare le spese quotidiane. Ben il 28% non è in grado di far fronte a una spesa imprevista di 1.000€.

La crisi attuale si è riflessa anche sulla capacità di spesa delle famiglie, con una contrazione dei consumi, e non solo sulla capacità di accantonamento di risorse.

Hanno partecipato al questionario circa 2.700 individui, il campione rappresentativo è stato selezionato da GfK Italia che ha somministrato le interviste.

Per quanto emerga dal sondaggio un crescente interesse nei confronti dell’universo crypto, la popolazione rimane ancora fortemente slegata dalle community web che si occupano di finanza e investimenti.

Più del 36% del campione ha dichiarato di non sapere come investire le proprie disponibilità. Mentre solo il 6% degli investitori fa parte di una comunità di investitori sul web.

Le ragioni che spingerebbero il 16% del campione a partecipare a una community sul web che condivide informazioni legate a finanza e investimenti, sono dettate soprattutto dalla scarsa conoscenza del tema. Di solito chi manifesta questo tipo di interesse appartiene a fasce della popolazione economicamente più deboli.

Un lieve aumento delle conoscenze finanziarie viene però rilevato nel sondaggio che mostra una crescita di tre punti percentuali rispetto ai dati rilevati lo scorso anno per lo stesso tipo di indicatori. Chi si affaccia oggi al mercato finanziario dimostra una minore conoscenza rispetto agli investitori più navigati.

Paolo Savona, presidente della Consob ha commentato di dati raccolti:

“Con le asimmetrie di informazioni che si determinano sul mercato finanziario a seguito del mutamento delle politiche monetarie, sempre più invasive, e della diffusione delle criptovalute, il raggiungimento dell’obiettivo Consob diventa sempre più difficile e soprattutto il compito che con questo Rapporto e altre attività cerchiamo di affrontare praticamente è combattere l’ignoranza in materia finanziaria”.
ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *