• bitcoinBitcoin$65,248.002.67%
  • ethereumEthereum$3,485.492.03%
  • elrond-erd-2MultiversX$37.145.53%

Cosa Sono I Flash Loan?

cosa sono i flash loan liquidity pool

La DeFi ha aperto le porte a molte innovazioni e opportunità finanziarie, i flash loan sono tra questi. Ma cosa sono?

I flash loan sono delle opzioni di prestito all’interno della DeFi che permettono agli utenti crypto di ottenere istantaneamente e con facilità il prestito di qualsiasi importo disponibile di un asset da parte di uno specifico smart contract in una pool.

Non servono garanzie, c’è invece una sola condizione: i flash loan devono essere presi in prestito e saldati all’interno della stessa transazione sulla blockchain.

Se la liquidità non viene restituita alla liquidity pool in una transazione, l’intera transazione è annullata e tutte le azioni eseguite fino a quel punto sono cancellate.

I flash loan sono stati resi popolari da Aave e dYdX, ma è stata Aave la prima a sviluppare l’idea all’inizio del 2020.

 

Flash Loan – Caratteristiche Uniche 

I flash loan condividono alcune caratteristiche dei prestiti tradizionali, ma hanno proprietà esclusive:

  • Usano smart contract

Questi strumenti da usare all’interno della blockchain sono quelli che garantiscono la sicurezza dei fondi all’interno della pool di riserve. Permettono lo scambio dei fondi solo se determinate condizioni sono rispettate. In questo caso, il prestito deve essere ripagato prima che si concluda la transazione. Se non avviene, la transazione è annullata.

  • Non richiedono garanzia

I flash loan non implicano il deposito di una garanzia. Va detto però che chi presta deve pagare immediatamente, cosa che potrebbe sembrare uno svantaggio.

  • Sono istantanei

Ottenere e onorare un prestito tradizionale può essere un processo molto lungo. Non è il caso dei flash loan dato che sono istantanei proprio come suggerisce il nome.

 

Flash Loan – Casi d’Uso

Potrebbe capitare di chiedersi a cosa serva un prestito che deve essere ripagato pochi secondi dopo. Detto in termini semplici: a generare profitto.

Questo tipo di prestito serve in circostanze diverse, dato che chi prende in prestito può richiedere gli smart contract all’interno della stessa transazione. Questo significa che chi prende in prestito può usarlo per ottenere un profitto in poco tempo.

Questi prestiti possono essere usati per:

  • Trading con arbitraggio – i trader possono ottenere velocemente un profitto quando due mercati propongono la stessa criptovaluta a prezzi diversi. Possono richiedere due distinti smart contract e usare il capitale in prestito per acquistare criptovaluta presso l’exchange che fa il prezzo migliore. Quindi vendere a un prezzo più alto su un altro exchange, ripagare il prestito e mettere in tasca la differenza.
  • Scambio di garanzie – per esempio, se chi prende in prestito ne ha uno con garanzia, è possibile scambiare la garanzia che fa da riferimento per il prestito con un altro tipo di garanzia.
  • Diminuire le commissioni sulle transazioni – dato che un flash loan consente gli utenti a di operare con una sola transazione quello che in genere si fa con molte, consente di risparmiare sui costi legati a queste transazioni.

 

Flash Loan Rischi e Svantaggi

Malgrado i vantaggi descritti sopra, i flash loan non sono esenti da rischio. Sono fortemente suscettibili allo sfruttamento da parte degli smart contract, come già visto nel 2020.

Gli attacchi informatici ai flash loan colpiscono le headline quindi, i flash loan sono usati per sfruttare le vulnerabilità dei protocolli DeFi, comportando così la perdita di milioni di dollari.

Inoltre, dato che un flash loan deve essere ripagato nella stessa transazione, chi prende in prestito ha poco tempo per raggiungere altri smart contract grazie ai quali realizzare un profitto grazie ai capitali prestati.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *