• bitcoinBitcoin$65,231.002.76%
  • ethereumEthereum$3,482.512.17%
  • elrond-erd-2MultiversX$37.115.81%

Cosa Sono Le Soluzioni Blockchain Layer-1

soluzioni blockchain layer-1

In questo articolo spieghiamo cosa sono le soluzioni blockchain Layer-1, a cosa servono e quali sono le più comuni.

 

Scalabilità Della Blockchain E Soluzioni Per Aumentarla

Per comprendere le soluzioni Layer-1, dobbiamo prima dare un’occhiata alla scalabilità della blockchain. Nonostante fornisca agli utenti una serie di vantaggi, come la decentralizzazione, gli alti livelli di sicurezza e la conservazione dei registri che non possono essere modificati, la tecnologia blockchain presenta ancora alcuni inconvenienti.

Man mano che il suo utilizzo diventa più comune, stanno emergendo vari problemi. Uno di questi è la scalabilità, cioè il throughput rate, la velocità di trasmissione del sistema misurata dal numero di transazioni eseguite al secondo (TPS).

Tuttavia, la definizione più generale di questo termine può variare da un esperto all’altro e talvolta può essere utilizzata per fare riferimento alla capacità del sistema di fornire a ogni utente un’esperienza completa, indipendentemente dal numero di utenti in un dato momento.

Considerando il crescente utilizzo delle criptovalute nella vita di tutti i giorni, è cresciuta anche la necessità di livelli (layer) blockchain. Tali livelli sono necessari per garantire una maggiore sicurezza e velocità della rete, una migliore tenuta dei registri, un TPS più elevato e così via. È qui che entrano in gioco le soluzioni Layer-1 e Layer-2.

 

Cosa Sono Le Soluzioni Layer-1 E Come Funzionano?

Quando si parla di un sistema decentralizzato, una rete Layer-1 indica una blockchain. Lo scopo delle soluzioni Layer-1 è migliorare il protocollo di base stesso al fine di rendere possibile la scalabilità. Le soluzioni Layer-2 sono reti o tecnologie che operano su un protocollo blockchain sottostante per migliorare l’efficienza e la scalabilità.

Mentre Bitcoin, Ethereum e Litecoin sono blockchain Layer-1, Lighting Network è una soluzione Layer-2 creata per aumentare la velocità delle transazioni sulla rete Bitcoin.

Le soluzioni Layer-1 cambiano le regole del protocollo della blockchain per aumentare la velocità e la capacità delle transazioni e quindi ospitare più utenti e dati.

Per esempio, una soluzione di scaling Layer-1 potrebbe essere utilizzata per accelerare la velocità di conferma del blocco o per aumentare la quantità di dati contenuta in un blocco. Tali soluzioni aumenterebbero quindi il throughput della rete.

Scopri uno dei robot di trading più gettonati quest’anno e comincia gratis!

Tipi Di Soluzioni Layer-1

Le due soluzioni Layer-1 più comuni sono:

  • Modifiche al protocollo di consenso

Poiché alcuni meccanismi di consenso sono più efficienti di altri, progetti come Ethereum si stanno spostando dal lento meccanismo proof of work a quello della proof of stake.

Quest’ultimo garantisce velocità più elevate ed è più efficiente dal punto di vista energetico rispetto al primo in quanto non richiede ai miner di risolvere algoritmi crittografici complessi e quindi utilizzare una notevole potenza di calcolo.

Invece, un sistema PoS elabora e convalida i nuovi blocchi di dati in base ai token in staking dei partecipanti.

  • Sharding

Lo sharding è uno dei metodi di scalabilità Layer-1 più famosi ed è un meccanismo che è stato adattato dai database distribuiti.

Attraverso lo sharding, le parti della transazione vengono suddivise in pezzi più piccoli, gli “shard”, che vengono elaborati dalla rete in parallelo.

Poiché il carico di lavoro viene distribuito meglio sulla rete peer-to-peer, i blocchi vengono completati più velocemente. Ethereum 2.0, Tezos e Zilliqa stanno esplorando l’uso degli shard.

 

Conclusioni

La scalabilità diventa un problema quando la quantità di dati che passa attraverso una blockchain è limitata a causa delle sue capacità insufficienti.

Per superare tali problemi e garantire tempi di elaborazione più rapidi e un numero maggiore di transazioni al secondo, gli sviluppatori blockchain stanno lavorando a soluzioni di scaling.

Le soluzioni Layer-1 migliorano il protocollo di base di una blockchain modificando il modo in cui opera in termini di elaborazione dei dati. Uno dei loro vantaggi è che non è necessario aggiungere qualcosa all’infrastruttura esistente. Esempi di soluzioni di questo tipo sono le modifiche al protocollo di consenso della blockchain, e lo sharding.

Scopri uno dei robot di trading più gettonati quest’anno e comincia gratis!

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *