• bitcoinBitcoin$29,800.001.46%
  • ethereumEthereum$1,982.17-0.14%
  • ElrondElrond$87.55-3.91%

Cosa Sono Le Soluzioni Blockchain Layer-2

soluzioni blockchain layer-2

In questo articolo spieghiamo cosa sono le soluzioni blockchain Layer-2, a cosa servono e quali sono le più comuni.

 

Cosa Sono Le Soluzioni Layer-2 E Come Funzionano?

Come abbiamo detto parlando delle soluzioni Layer-1, sebbene la tecnologia blockchain garantisca una serie di vantaggi, che vanno dalla decentralizzazione agli alti livelli di sicurezza, permangono ancora problemi di scalabilità.

Per ridurre la congestione, migliorare la scalabilità e aumentare la sicurezza, sono emerse varie soluzioni: le soluzioni Layer-1 e Layer-2.

Per ricapitolare, le soluzioni Layer-1 migliorano il protocollo di base stesso, mentre le soluzioni Layer-2 sono reti o tecnologie che funzionano su un protocollo blockchain esistente.

Le soluzioni di scalabilità di livello 2 aumentano il throughput e lo fanno senza alterare le caratteristiche di sicurezza o decentralizzazione che sono parte integrante della blockchain originale.

In poche parole, prendono una parte del carico di transazioni di una blockchain di livello 1 e lo spostano su un’altra architettura di sistema.

La blockchain Layer-2 gestirà quindi il carico di elaborazione rapportandosi alla blockchain principale per la finalizzazione dei risultati.

Poiché gran parte dell’elaborazione dei dati viene spostata su questa architettura adiacente, la blockchain di livello 1 diventa meno congestionata, il che migliora la scalabilità.

Per esempio, Bitcoin è una rete Layer-1 e Lightning Network è una soluzione Layer-2 creata per migliorare la velocità delle transazioni sulla rete Bitcoin.

 

Tipi Di Soluzioni Layer-2

Alcune delle soluzioni Layer-2 più comuni sono:

  • Blockchain Annidate

In questo caso parliamo di una blockchain costruita su un’altra blockchain. L’architettura blockchain annidata (nested) di solito prevede una blockchain di base che stabilisce le regole di base per una rete più ampia, mentre le operazioni vengono eseguite su una rete interconnessa di catene secondarie.

Diversi livelli di blockchain possono trovarsi in cima alla catena principale, essendo collegati tra loro per formare una connessione a catena genitore-figlio.

Il modo in cui funzionano è piuttosto semplice, poiché i delegati della catena padre lavorano alle catene figlio che elaborano il processo e lo restituiscono al genitore una volta completato.

OMG Plasma è un esempio di infrastruttura blockchain annidata Layer-2 che viene utilizzata sul protocollo Ethereum Layer-1 per rendere le transazioni non solo più veloci ma anche più economiche.

 

  • Canali Statali E Canali Di Pagamento

I canali di stato consentono la comunicazione bidirezionale tra una blockchain e i canali off-chain su cui si svolgono le transazioni. Utilizzando contratti multi-sig o smart, consentono agli utenti di effettuare transazioni off-chain in modo rapido e semplice.

Quando tutte le transazioni vengono completate su un canale di stato, lo stato finale del canale viene aggiunto alla blockchain sottostante.

Questo tipo di canale può gestire interazioni complesse, mentre i canali di pagamento vengono utilizzati, come suggerisce il nome, per i pagamenti tra due partecipanti.

Uno dei loro vantaggi è l’elevata velocità di transazione a un costo molto basso. La rete Raiden di Ethereum è una soluzione di canale statale.

 

Sidechain

Considerate un ibrido tra le soluzioni Layer-1 e Layer-2, le sidechain sono blockchain separate che hanno un proprio meccanismo di consenso e parametri di blocco. Corrono parallele alla blockchain principale e ne costituiscono una estensione, mentre la compatibilità è ottenuta attraverso un bridge a due vie.

Vengono utilizzate per transazioni batched (cioè più operazioni raggruppate in un’unica transazione), con la catena principale che conferma i record delle transazioni batched e mantiene la sicurezza generale.

xDai, per esempio, è una sidechain di Ethereum che garantisce tempi di blocco di 5 secondi e prezzi bassi del gas.

 

Rollup

Queste soluzioni L2 raggruppano le transazioni sidechain in un’unica transazione. Quindi generano una prova crittografica, nota come SNARK (succinct non-interactive argument of knowledge) che viene sottoposta al livello base.

In questo caso, le sidechain gestiscono tutto lo stato e l’esecuzione della transazione. Esistono due tipi principali di rollup, ovvero i rollup a conoscenza zero e ottimistici.

 

Conclusioni

La scalabilità vista da molti come il più grande ostacolo all’adozione mainstream delle criptovalute, pertanto è naturale cercare soluzioni che lo risolvano, come l’adozione di soluzioni blockchain Layer-2.

Si tratta di framework o protocolli secondari che sono costruiti su una blockchain esistente e funzionano senza manomettere il protocollo del livello base.

Eseguendo gran parte del lavoro che verrebbe svolto dalla catena principale, garantiscono un elevato throughput, raggiungendo anche migliaia di transazioni al secondo.

Le soluzioni L2 consentono microtransazioni e commissioni basse. Inoltre, il modo in cui sono state progettate migliora anche la velocità in quanto gli utenti non devono perdere tempo nella verifica dei miner.

Tuttavia, non sono esenti da limitazioni. Per esempio, consentono di effettuare solo transazioni di base, come swap e trasferimenti di token.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published.