• bitcoinBitcoin$64,903.000.55%
  • ethereumEthereum$3,541.533.64%
  • elrond-erd-2MultiversX$29.665.14%

DAI, $3,5 Miliardi Spostati da USDC a ETH? Rischio Depeg

dai

Il fondatore di MakerDAO Rune Christensen vorrebbe spostare 3,5 miliardi in USDC verso Ethereum. Una mossa che potrebbe portare la stablecoin DAI a perdere il peg col dollaro.

DAI ha il 32% di riserve nella stablecoin USDC di Circle, cioè circa 3,5 miliardi di dollari. È il più grande asset collaterale a sostegno di DAI.

Contagio Tornado Cash

Sul canale Discord ufficiale di MakerDAO, Christensen si dice preoccupato per il rischio di contagio derivante dalla sanzione e dal blocco del mixer Tornado Cash di questa settimana.

I have been doing more research into the consequences of the Tornado Cash sanction and, unfortunately, it is a lot more serious than I first thought“, queste le sue parole.

E poi ha aggiunto: “It is obviously suicide to ‘yolo’ it all, but the risk/reward of partial uprooting may be acceptable. The market may finally start to reward decentralization to the point where these risks are acceptable because USDC is no longer the no-brainer it used to be.”

tornado cash

Il token MKR di MakerDAO è sceso del 4% a $1.068 dopo la notizia. L’asset è in calo di oltre il 50% da inizio anno. La decisione di Christensen deve comunque passare il vaglio della comunità MakerDAO che ha deciso come investire $500 milioni, per esempio.

Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha sanzionato Tornado Cash l’8 agosto, con l’accusa di aver riciclato più di 7 miliardi di dollari di criptovalute dal 2019. Nessun cittadino o istituzione negli Stati Uniti potrà più utilizzarlo.

A seguito del divieto, Center, il consorzio dietro USDC, ha inserito nella lista nera 38 indirizzi di wallet e ha congelato i $ 75.000 in USDC che detenevano. Il consorzio, istituito da Circle e Coinbase, ha ora bandito 81 indirizzi di wallet dal lancio di USDC nel settembre 2018.

DAI era già stata accusata in passato di essere troppo dipendente da USDC, a sua volta ritenuto alla mercé del Governo e delle sue decisioni o capricci.

DAI pronta per il depeg?

DAI è una stablecoin sovracollateralizzata, il che significa che gli utenti che desiderano detenere il token devono aggiungere diverse criptovalute sul protocollo MakerDAO come garanzia per mantenere l’ancoraggio di DAI al dollaro.

A differenza di USDT di Tether o USDC di Circle, entrambi controllati da un’entità centrale, DAI è una stablecoin decentralizzata e, nel suo genere, è una rivoluzione.

L’ancoraggio di DAI al dollaro è mantenuto da ciò che è noto come Peg Stability Module (PSM), che consente agli utenti di scambiare stablecoin come USDC su base uno a uno in cambio di DAI.

Rune Christensen è disposto a correre il rischio di un depeg pur di diminuire la dipendenza da USDC abbandonando il peg col dollaro: un’eventualità “quasi inevitabile”, per cui tanto vale cominciare a farlo il prima possibile.

Questa presa di posizione viene dopo la decisione del Dipartimento degli Stati Uniti di bannare Tornado Cash: secondo Christensen adesso si ha la certezza che i governi possono chiudere gli smart contract delle stablecoin centralizzate, senza preavviso e senza dar loro la possibilità di prepararsi.

Christensen criticato

Vitalik Buterin, co-fondatore di Ethereum, ha criticato il piano di Christensen di convertire i 3,5 miliardi di dollari di MakerDAO in ETH:

This seems like a risky and terrible idea. If ETH drops a lot, value of collateral would go way down but CDPs would not get liquidated, so the whole system would risk becoming a fractional reserve.”

DAI, con oltre $ 7,6 miliardi di coin in circolazione, è la quarta stablecoin più grande per capitalizzazione di mercato.

MakerDAO dai

Articoli correlati

Il Fondatore Di MakerDAO Pensa Di Catalizzare Su Ethereum I Temi Del Cambiamento Climatico

Classifica 5 Maggiori DAO

MakerDAO: La Community Propone Cambi Di Governance

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *