• bitcoinBitcoin$56,987.00-0.67%
  • ethereumEthereum$4,578.22-4.09%
  • ElrondElrond$369.98-1.72%

Deputato Federale Sostiene Che Presto In Brasile Si Potrà Pagare In Bitcoin Da McDonald’s

Il Deputato Federale Aureo Ribeiro ha dichiarato che presto i brasiliani potranno acquistare case, auto e mangiare al McDonald pagando in Bitcoin.

Significa che dopo l’approvazione la scorsa settimana della legge 2.303/15 il quadro legale per le valute virtuali è adesso completo. La legge deve ancora ottenere l’ultima approvazione da parte della Camera dei Deputati (Cámara dos Diputados) nei prossimi giorni. 

Ribeiro sostiene che il Brasile deve formalizzare il metodo di utilizzo delle criptovalute per attirare investimenti stranieri. Questo renderebbe Bitcoin un asset da poter usare nelle transazioni di tutti i giorni.

Ha specificato che l’intenzione è di separare la farina dalla crusca, creare regolamenti in modo da poter fare trading, sapendo dove comprare, con chi si ha a che fare e permettere che questi asset si possano usare per comprare una casa, un’auto, persino andare al McDonald’s per comprare un hamburger, si tratterebbe di una valuta all’interno dell’economia monetaria nazionale, così come succede in altri paesi. 

Ribeiro ha dichiarato che la proposta ha ricevuto approvazione all’interno della Camera dei Deputati.

Nel frattempo, un sondaggio condotto da Sherlock Communications ha scoperto che circa metà degli intervistati crede che Bitcoin possa ottenere il corso legale. Il sondaggio ha coinvolto sette nazioni dell’America del Sud, quindi Brasile, Argentina, Cile, Colombia, Costa Rica, El Salvador, Venezuela e Messico.

il 48% dei brasiliani crede nell’adozione di Bitcoin.

“Brazilians were the biggest supporters of recognizing bitcoin in the region, with 56% supporting El Salvador’s approach and 48% saying they want Brazil to adopt it too”.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *