• bitcoinBitcoin$64,751.00-2.92%
  • ethereumEthereum$3,183.60-1.70%
  • elrond-erd-2MultiversX$42.61-4.62%

Do Kwon, Intervista dopo il Crollo

do kwon intervista

Do Kwon, fondatore e CEO dell’ecosistema Terra Luna, rompe il silenzio e concede un’intervista a Coinage Media consultabile su Twitter scaricando un NFT gratuito e sarà visibile oggi 15 agosto.

L’intervista comincia con queste parole di Do Kwon: “Terra was supposed to be a stablecoin, and it didn’t remain stable. Therefore, it must be a fraud, and must be a scam. Crypto is still sort of like the wild wild west. I think I developed like sort of, an alter ego.”

Do Kwon, rispetto alle accuse di frode, ha più volte precisato che un conto è il fallimento di un progetto e un altro è la frode. Terra Luna è fallita perché la stablecoin UST è stata messa sotto una pressione inaspettata, ma non per frode. Almeno così si difende Do Kwon.

Ci sono già i primi commenti su Twitter, a cominciare da FatMan, un “insider” come lui stesso si definisce e che in primo luogo invita Do a farsi intervistare da un giornalista più neutrale e non da qualcuno che già in passato ha fatto shilling, cioè ha in qualche modo “pompato” il progetto cercando di generare interesse al riguardo.

Do Kwon intervista

Do Kwon, Intervista al WSJ

In realtà Do Kwon aveva rotto il silenzio a giugno in un’intervista al Wall Street Journal in cui ha ammesso di aver perso la maggior parte del suo patrimonio dal crollo della sua creatura.

I made confident bets and made confident statements on behalf of UST because I believed in its resilience and its value proposition. I’ve since lost these bets, but my actions 100% match my words. There is a difference between failing and running a fraud”.

Do Kwon si diceva inoltre fiducioso del fatto che Luna 2.0 possa diventare più forte di prima.

Ci sono almeno due class action contro Terra portate avanti da studi legali che rappresentano individui e aziende danneggiate dal crollo dell’ecosistema. Anche il gruppo hacker Anonymous ha dichiarato guerra a Do Kwon che indagato in Corea del Sud, il suo Paese.

do kwon intervista

Articoli correlati

Do Kwon Ha Votato Per La Sua Proposta Violando Il Regolamento?

Do Kwon Potrebbe Finire In Prigione?

Ecco Il Secondo Recovery Plan Di Do Kwon Per Terra LUNA

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *