• bitcoinBitcoin$69,099.000.26%
  • ethereumEthereum$3,918.244.82%
  • elrond-erd-2MultiversX$39.380.42%

Dogecoin, previsioni e storia

Dogecoin previsioni - cryptorobin.it

Dogecoin, previsioni e storia: è quello di cui parleremo in questo articolo. Quello che impressiona di Dogecoin è come sia riuscito a resistere alla prova del tempo, dato che ora ha più di 9 anni: è un buon investimento o no?

Dogecoin, storia

Dogecoin, o semplicemente Doge, è stato creato nel 2013 come fork di Litecoin da Billy Marcus e Jackson Palmer. I due non si erano mai incontrati nella vita reale ma decidono di creare una loro coin digitale su una loro blockchain. Quasi per scherzo, scelgono un meme con un cane Shiba Inu per partire e il gioco è fatto.

A livello tecnico, Dogecoin utilizza il meccanismo di consenso proof of work, come Bitcoin ( in procinto però di passare alla proof of stake). Ma c’è una differenza nel fatto che Doge, come Litecoin, non utilizza l’algoritmo SHA 256 per il mining, ma Scrypt. In pratica, mediamente l’utente può accedere senza l’utilizzo di sistemi sofisticati come Asics o circuiti integrati specifici dell’applicazione.

Creato quasi per scherzo e come alternativa più semplice da usare rispetto a Bitcoin, Doge è diventato popolare quasi all’istante. Il suo sito web ufficiale, Dogecoin.com, è riuscito a superare il milione di visite solo nel primo mese.

In appena un paio di mesi si era già formata una comunità piuttosto solida. La community ha persino trovato un’utilità per la moneta, utilizzandola per premiare estranei per commenti su Reddit o per raccogliere fondi per varie finalità, tra cui: supportare la squadra di bob giamaicana per raggiungere le Olimpiadi invernali di Sochi, aiutare un pilota NASCAR, costruire una fontana in Kenya.

dogecoin giamaica

I problemi non sono certo mancati: nel 2015, per esempio, Jackson Palmer, uno dei co-fondatori, ha abbandonato il progetto criticando la comunità.

Doge ha resistito a questo e ad altri incidenti di percorso e alla fine è stato listato su Binance, ha attirato l’attenzione di Elon Musk e ha persino raggiunto una capitalizzazione di mercato di $ 80 miliardi.

Doge ha una scorta infinita con circa 132 miliardi in circolazione al momento. Chiaramente, questo lo rende una moneta inflazionistica con 10.000 DOGE creati come ricompense per i miner per ogni blocco creato nella rete.

Bitcoin crea solo 6,25 monete, Litecoin 12,5.

Dogecoin, investirci o no?

Una moneta come Doge, senza una reale utilità, è più volatile poiché il suo prezzo deriva dalla domanda e dall’offerta a cui si aggiunge anche l’inflazione.

Il valore di Doge può oscillare pesantemente in base al sentiment della community in quel momento o semplicemente perché Elon Musk ha twittato qualcosa. Di fatto, è una moneta più speculativa.

Attualmente, Doge ha una capitalizzazione di mercato di circa $ 9,2 miliardi. Ma è un buon investimento?

Come detto, per ottenere un profitto con Doge bisogna sperare nell’umore della comunità, nei tweet di Musk e in qualche notizia che ne sospinga in alto il valore.

Proprio come con Shiba, questo tipo di monete non sono davvero consigliate per realizzare un profitto.

Questo è il motivo per cui i nuovi memecoin arrivano con una scorta di centinaia di trilioni: magari con $ 100 si comprano milioni di Doge e questo potrebbe sembrare allettante ma potrebbe anche non avere alcun senso dal punto di vista economico.

Certo, alla fine, Doge che diventa virale è un fatto positivo perché attira più attenzione sul mondo delle criptovalute, ma se vogliamo che quel mondo e tutto ciò che vi è correlato cresca, ciò di cui abbiamo bisogno è un’alternativa funzionante all’attuale sistema economico, non speculazione e gioco d’azzardo.

Dogecoin, previsioni

L’attuale candela rialzista che ha visto DOGE violare la barriera di $ 0,07 (prezzo attuale nel momento in cui scriviamo) potrebbe far parte di un modello piatto di onde B in espansione.

Secondo FXEmpire, molti aspettano con il fiato sospeso per vedere se una ripresa sopra $ 0,820 possa portare a un aumento del 30% a $ 0,1090, con alcuni analisti particolarmente bullish nel breve periodo.

dogecoin previsioni grafico

D’altro lato, se sfonda in basso il livello di $ 0,049, potrebbe arrivare una svendita e un prezzo di $ 0,2.

L’analisi tecnica indica che il sentimento a breve termine su DOGE è neutro, con 16 indicatori che mostrano segnali rialzisti rispetto ai 16 segnali ribassisti attualmente.

Le medie mobili giornaliere semplici ed esponenziali (EMA) danno principalmente segnali di acquisto. L’indice di forza relativa (RSI) si attesta a 57.

Un RSI di 30 o meno indica una condizione di ipervenduto o sottovalutato, mentre un livello superiore a 70 suggerirebbe che l’asset sta diventando sopravvalutato o ipercomprato.

Per quanto riguarda strettamente le previsioni di Dogecoin, DOGE potrebbe raggiungere $ 0,184 a gennaio 2024 e $ 0,267 entro gennaio 2025.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *