• bitcoinBitcoin$23,942.00-0.13%
  • ethereumEthereum$1,883.471.06%
  • ElrondElrond$64.55-3.82%

E se…Bitcoin sostituisse l’oro?

E se bitcoin sostituisse l'oro come riserva di valore?

Immaginiamo di proiettarci nel futuro di dieci anni. Bitcoin avrà superato il valore dell’oro?

 

Scenario

Stiamo viaggiando verso l’anno 2032. Il livello del mare è aumentato, Cher sta facendo un altro tour d’addio e Bitcoin è diventato così potente da superare l’oro come riserva di valore.

In questo caso, se le banche centrali non avessero riserve sufficienti di Bitcoin, la loro autorità cesserebbe di esistere, venendo lentamente sostituita poiché la gente comune non ne avrà più bisogno per agire come creditore o intermediario di fiducia.

Per competere con l’oro, Bitcoin deve stabilizzare il suo valore. L’oro viene utilizzato da tempo come investimento contro l’inflazione.

Quando i prezzi salgono, il valore delle monete fiduciarie come il dollaro, l’euro o la sterlina diminuisce mentre il valore dell’oro aumenta. Anche se il Bitcoin a lungo termine cresce come asset, continua a fluttuare molto nel breve e nel lungo termine. Questo è il motivo per cui in futuro avremmo bisogno di maggiore stabilità.

Ma supponiamo che Bitcoin raggiunga un punto di perfetto equilibrio e sia utilizzato come asset primario da banche, istituzioni e pubblico. La sua riserva è limitata in quanto vi è una quantità fissa di coin che lo rende molto prezioso.

In questo caso, le banche centrali non rincorreranno più l’oro, ma si concentreranno su Bitcoin e cercheranno di prenderne il più possibile dal mercato. Molto probabilmente le loro riserve auree verrebbero utilizzate per acquistare Bitcoin, il che comporterebbe ulteriormente una diminuzione del prezzo dell’oro e un aumento del prezzo di Bitcoin.

La DeFi sostituirebbe le istituzioni tradizionali e quelle con strategia DCA sarebbero avvantaggiate.

Le grandi aziende, quali MicroStrategy e Tesla, oltre ai Paesi che hanno già abbracciato le criptovalute, avranno molto da guadagnare.

 

L’importanza dell’oro

Perché sogniamo che Bitcoin superi l’oro? È perché questo metallo prezioso è stato utilizzato dalle grandi potenze del mondo per il commercio e come riserva di valore per migliaia di anni.

Non solo è raro ma è praticamente indistruttibile: tutto l’oro che è stato estratto dalle prime civiltà a oggi è ancora presente qui con noi. Quindi è naturale che i poteri centralizzati vogliano possedere quanto più oro possibile perché offre loro il controllo sul denaro.

 

Bitcoin > Oro

Eppure ora persone, investitori e istituzioni stanno inseguendo Bitcoin perché offre qualcosa di nuovo. Certo, l’oro ha anche altri vantaggi al di fuori di quello finanziario, perché viene utilizzato per creare gioielli, telefoni o persino per viaggiare nello spazio.

Ma Bitcoin è riuscito a fare qualcosa di cui nessun altro asset era capace. Utilizzando la tecnologia blockchain e la proof of work, il trasferimento di energia elettrica in qualsiasi parte del mondo è diventato una realtà, tutto solo con una connessione Internet e alcuni computer.

In alcune zone, l’energia elettrica è più economica che in altre. Questo perché c’è un surplus di energia che non viene utilizzato e i costi di produzione sono inferiori.

Di conseguenza, l’energia elettrica viene trasformata in Bitcoin, una criptovaluta che può essere facilmente trasferita in qualsiasi parte del mondo, scambiata in Borsa e convertita in altri asset.

 

Conclusioni

Nessuno può prevedere il futuro ma una buona idea è tenersi costantemente informati sulla tecnologia blockchain, raccogliere risorse e tenerle al sicuro in un cold wallet.

Anche se le crypto e la tecnologia sottostante sono solo all’inizio, non paiono destinate al fallimento. Tutt’altro. L’utilizzo della strategia DCA può portare buoni frutti.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published.