• bitcoinBitcoin$62,160.002.97%
  • ethereumEthereum$3,417.573.47%
  • elrond-erd-2MultiversX$30.035.78%

Fed: Serve Regolamento Crypto Contro Il Terrorismo

Fed - cryptorobin.it

Il Presidente della Fed, la banca centrale degli Stati Uniti, ha dichiarato che il settore crypto necessita una regolamentazione che prevenga l’impiego degli asset digitali in attività criminali o terroristiche.

Jerome Powell è intervenuto di fronte al Comitato della Camera per i Servizi Finanziari, dichiarando che il settore crypto, più di altri mercati tech emergenti del passato, ha bisogno di quadro normativo che limiti la possibilità che sia usato per finanziare attività illecite.

“I just think [there’s] the need for Congressional action on digital finance, including cryptocurrencies. We have this burgeoning industry which has many parts to it, and there isn’t in place the kind of regulatory framework that needs to be”.

Il Presidente della Fed ha quindi fatto un paragone con altre innovazioni tecnologiche del passato, come le linee ferroviarie, i telefoni o internet. Anche in questo caso secondo Powell è indispensabile fornire un quadro di riferimento per evitare che queste criptovalute senza nessun collaterale alle spalle, possano essere usate come strumento per finanziare terrorismo e in generare atteggiamenti illeciti, come per esempio l’evasione fiscale.

Powell ha quindi commentato la possibilità per gli Stati Uniti di emettere una central bank digital currency (CBDC). Ma ha spiegato che l’emissione di una valuta digitale legata alla banca centrale non è di per sé sufficiente per prevenire l’uso criminale degli asset virtuali.

Non sembra della stessa opinione la Cina, che ha registrato grandi avanzamenti in questo settore ma al contempo ha attivato una rigida campagna repressiva contro l’uso delle crypto.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *