• bitcoinBitcoin$65,021.000.39%
  • ethereumEthereum$3,561.694.46%
  • elrond-erd-2MultiversX$29.906.10%

Fisco Spagnolo Mette in Guardia da Possibili Nuove Multe sulle Valute Digitali

Autorità Fiscale Spagnola Mette in Guardia da Possibili Nuove Multe sulle Valute Digitali - cryptorobin.it

L’autorità fiscale spagnola ha emesso un avviso ai possessori di valute digitali, dichiarando che potranno essere emesse multe di importo crescente se non si rivela il tipo di possedimento.

Il Ministerio de Hacienda ha fatto sapere che i possedimenti digitali sono considerati come reddito tassabile dall’autorità e che possono essere comminate pene considerevoli se non si rivela l’esatta entità del patrimonio posseduto

L’annuncio arriva proprio quando è iniziato il nuovo anno fiscale.

La legge spagnola prevede che il pagamento avvenga per ogni vendita di valute digitali, ma non al momento dell’acquisto.

L’avviso è stato emesso adesso che la Spagna sta vivendo il boom delle valute digitali, specialmente nella capitale Madrid cove oltre 100 entità hanno iniziato ad accettare i pagamenti in criptovalute.

Ma la crescente popolarità del settore delle criptovalute non è stata accolta a braccia aperte dal legislatore che progetta di aumentare la stretta nei confronti dell’uso delle valute digitali.

La Commissione Nazionale del Mercato dei Valori spagnola ha proposto regole rigide per quanto riguarda le pubblicità sulle criptovalute. È stato anche emesso un comunicato con la Banca di Spagna in cui si evidenzia la pericolosità di investire in un asset che descrivono come “volatile, complex, and lacking in transparency“.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *