• bitcoinBitcoin$65,120.00-2.41%
  • ethereumEthereum$3,208.30-0.80%
  • elrond-erd-2MultiversX$43.12-3.94%

FTX a Caccia di $1 Miliardo per Nuovi Investimenti

CEO FTX, “Ecco A Cosa Serviranno le Crypto”

L’exchange di criptovalute FTX di Sam-Bankman Fried è impegnato in trattative con gli investitori per raccogliere $ 1 miliardo di nuovi finanziamenti: capitale extra per acquisizioni finanziarie durante il mercato ribassista.

Il potenziale round di finanziamento da $ 1 miliardo si aggiungerebbe ai $ 400 milioni di FTX raccolti a gennaio e potrebbe segnalare una forte fiducia degli investitori nell’azienda nonostante il settore stia attraversando un lungo cosiddetto inverno crittografico.

Non sono trapelati molti dettagli in questa fase. Tuttavia, FTX potrebbe affondare il colpo su Voyager – grossa societàdi lending crypto fallita – i cui asset cerca di accaparrarsi da luglio, ma Voyager ha fatto sapere seccata di ritenere l’offerta svantaggiosa per i clienti.

FTX è rimasta vigile. Voyager ha messo all’asta gli asset rimanenti dal 13settembre.Secondo il Wall Street Journal (WSJ), sia Binance che FTX sarebbero ora i principali offerenti per gli asset di Voyager, con cifre che si aggirano sui 50 milioni di dollari. L’asta durerà fino al 29 settembre e il WSJ ha dichiarato che nessuna delle due offerte è stata accettata in questa fase.

All’inizio di questo mese, FTX Ventures, il ramo che si occupa degli investimento dell’azienda, ha annunciato che avrebbe acquisito una partecipazione del 30% nella società di gestione patrimoniale di Anthony Scaramucci SkyBridge Capital per un importo non divulgato.

A giugno, FTX ha anche stipulato un accordo per l’acquisto della piattaforma crittografica canadese Bitvo nell’ambito di piani più ampi di espansione in Canada. Un mese prima, FTX US ha anche firmato un accordo con la società di lending in difficoltà BlockFi per fornirle una linea di credito revolving da $ 400 milioni e un’opzione per acquistare l’azienda per circa $ 240 milioni.

Scopri uno dei robot di trading più gettonati quest’anno e comincia gratis!

Articoli rilevanti

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *