• bitcoinBitcoin$63,919.00-1.86%
  • ethereumEthereum$3,485.47-1.38%
  • elrond-erd-2MultiversX$28.30-3.70%

Giallozafferano, Al Via La Prima Collezione NFT

Giallozafferano, Al Via La Prima Collezione NFT

Il seguitissimo blog di ricette Giallozafferano ha creato la sua prima collezione di NFT. Di cosa si tratta?

Sono ricette originali di piatti iconici della cucina italiana interpretati da famosi chef e fotografati dalla famosa artista internazionale Marianna Santoni.

Sono 15 opere digitali che certificano per la prima volta le ricette originali di alcuni tra i piatti italiani più conosciuti al mondo.

Gli NFT diventano un mezzo per preservare la cucina italiana. Qui, in particolare, sono previsti due tipi di NFT. Entrambi danno diritto a visionare la ricetta esclusiva realizzata dallo chef. Per ognuno poi c’è un bonus.

I 99 NFT coniati per ricetta, su rete Polygon, danno diritto a un masterclass virtuale per apprendere la preparazione di un piatto e la visita agli studi di Giallozafferano a Milano.

L’unico NFT coniato per ogni ricetta, questa volta su Ethereum, dà diritto a uno showcooking dello chef con cena privata per quattro persone. Si parte da 5.000 euro.

I primi quattro NFT sono dedicati a:

  • risotto alla milanese, realizzato dallo chef stellato Alessandro Negrini;
  • tiramisù, in doppia versione: una tradizionale realizzata da Frau Knam e in versione speciale realizzata da Ernst Knam;
  • pizza margherita, di Davide Civitiello;
  • carbonara, di Luciano Monosilio.
ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *