• bitcoinBitcoin$64,237.000.64%
  • ethereumEthereum$3,497.990.02%
  • elrond-erd-2MultiversX$28.78-0.89%

Governo Inglese Crea una Task Force per la CBDC

Governo Inglese Crea una Task Force per la CBDC - cryptorobin.it

Il Tesoro della Sua Maestà e la Banca d’Inghilterra (BoE) hanno avviato gli studi preliminari sulla CBDC che potrebbero portare alla creazione della valuta digitale nazionale inglese. La notizia arriva attraverso un documento pubblicato dal Tesoro.

Il Vice Governatore della Banca d’Inghilterra, Sir Jon Cunliffe, e il direttore generale dei servizi finanziari al Tesoro, Katharine Braddick, sono stati nominati entrambi a presiedere il gruppo di lavoro. La task force combinerà gli sforzi di tutti gli organi istituzionali nel paese coinvolti nello sviluppo della CBDC.

La task force dovrà valutare le questioni preliminari associate alla definizione della valuta, e anche occuparsi del suo sviluppo e operatività nel paese. Dovrà anche collaborare insieme a fintech, università e tutte le istituzioni direttamente coinvolte per esaminare le questioni relative alla CBDC.

Verrà preso in considerazione anche lo sviluppo internazionale delle CBDC. BoE ha anche rivelato che attiverà una unità interna a se stante per la CBDC, guidata da Cunliffe.

In seguito alla Brexit, l’Inghilterra ha annunciato piani che si concentrano sulle valute digitali, come ha fatto a novembre scorso. In quell’occasione il cancelliere dello Scacchiere, Rishi Sunak, ha detto che la Brexit rappresenta un’occasione per l’Inghilterra per aggiornare il settore dei servizi finanziari.

Con la Brexit, Sunak ha assunto la responsabilità dell’importante cambiamento politico che sappia sfruttare le innovazioni in ambito fintech, come le CBDC e le stablecoin. John Glen, Segretario Economico al Tesoro considera la regolamentazione delle stablecoin come un importante obiettivo del governo per quanto riguarda la disciplina sulle criptovalute.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *