• bitcoinBitcoin$68,393.00-1.07%
  • ethereumEthereum$3,893.532.61%
  • elrond-erd-2MultiversX$39.010.50%

Hard Fork Monero, Cosa Cambia

hard fork monero

Hard fork Monero, ci siamo: sabato 13 agosto Monero ha eseguito un’hard fork che ha migliorato la sicurezza e la privacy della blockchain.

L’hard fork è stata possibile grazie allo sforzo congiunto di 70 sviluppatori. Non si è trattato certo di una novità: l’evento era atteso da quattro mesi.

Sono state apportate diverse correzioni al meccanismo interno multisig per facilitare lo scambio di informazioni come, per esempio, la sincronizzazione dei dati tra wallet:

Multisig means that a transaction needs multiple signatures before it can be submitted to the Monero network and executed. Instead of one Monero wallet creating, signing, and submitting transactions all on its own, you will have a whole group of wallets and collaboration between them to transact.”

Inoltre, il numero di cofirmatari necessari per approvare le firme è stato aumentato da 11 a 16. Tali firme, cosiddette ad anello, garantiscono l’impossibilità di risalire all’origine delle transazioni sulla rete. Del resto, Monero è sempre stata une delle reti preferite da chi cerca in primo luogo privacy.

hard fork Monero

Hard fork Monero: sicurezza in primo piano

Per quanto riguarda la sicurezza, è stato aggiornato l’algoritmo bulletproof, l’innovativo sistema cosiddetto di prova a conoscenza zero relativo all’accordo tra due parti: come fa una parte a dimostrare all’altra (che è disposta a pagare) di possedere delle informazioni segrete senza effettivamente rivelarle? La crittografia ha da poco risolto questo dilemma, ed è una rivoluzione.

Questo significa in pratica che vengono nascosti gli importi esatti delle transazioni, mostrando solo l’origine e la destinazione.

È stata migliorata anche la velocità di sincronizzazione dei wallet che passa dal 30% al 40%, un altro aspetto che potenzierà le prestazioni generali di Monero.

Si tratta del quindicesimo aggiornamento di Monero e probabilmente non sarà l’ultimo, quindi ci si possono aspettare ulteriori miglioramenti in termini di privacy e sicurezza della rete in un momento in cui altri protocolli basati sulla privacy vengono perseguiti dai governi.

La scorsa settimana gli USA hanno sanzionato e bloccato il mixer Tornado Cash e uno dei suoi sviluppatori pochi giorni fa è stato arrestato ad Amsterdam.

In seguito a questa notizia, il fondatore di MakerDAO Rune Christensen ha proposto che $3,5 miliardi DAI vengano spostati da USDC a ETH.

Articoli correlati:

Cosa Sono I Wallet Multisignature?

Monero ($XMR): La Crypto Che Rispetta La Tua Privacy

Altri 100 Milioni Di Dollari A Findora Per Competere Con Monero

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *