• bitcoinBitcoin$68,451.00-1.01%
  • ethereumEthereum$3,892.572.40%
  • elrond-erd-2MultiversX$38.990.20%

Jerome Powell il Dollaro Digitale Dovrebbe Garantire Più Privacy che lo Yuan Digitale Cinese

Jerome Powell il Dollaro Digitale Dovrebbe Garantire Più Privacy che il Yuan Digitale Cinese - Cryptorobin.it

Anche se la Federal Reserve e la Banca Popolare Cinese credono che una valuta nazionale digitale del tutto anonima non sia possibile, il Presidente della Fed Jerome Powell ha dichiarato che il dollaro digitale dovrebbe assicurare una maggiore privacy rispetto al suo corrispettivo cinese.

Le dichiarazioni sono state rese durante la testimonianza di Powell davanti alla Commissione per i Servizi Finanziari della Camera martedì. Ha commentato infatti che “The lack of privacy in the Chinese system is just not something we could do here” aggiungendo inoltre “We’re only beginning to think carefully about these things and it’s going to be a careful, detailed and probably lengthy process of consideration“.

All’inizio di questo mese, Mu Changchun, direttore dell’Istituto di Ricerca sulle Valute Digitali della PBoC, ha affermato che lo yuan digitale è in grado di offrire la maggiore protezione della privacy di qualsiasi altro mezzo di pagamento digitale e potrebbe avere “controllable anonymity“. Quello a cui si riferisce è che la privacy si applica agli utenti finali che eseguono la transazione tra di loro, mentre i dettagli di tale transazione sono visibili alla PBoC e al legislatore.

Changchun ha inoltre dichiarato che grazie alla “ID anonymization technology” usata, le informazioni personali sarebbero nascoste alle “counterparties, operating agencies and other commercial institutions“.

Powell non ha fornito dettagli riguardo il grado di anonimato che il dollaro digitale dovrebbe garantire agli utilizzatori, dal momento che questo dollaro non è ancora in agenda.

Anche se le ricerche dettagliate a proposito del dollaro digitale dovrebbero essere rilasciate già a luglio, la Fed deve ancora fornire informazioni riguardo la protezione dei dati personali degli utenti  in caso di violazioni. Non è stato chiarito nemmeno se a questo scopo la banca centrale acquisirebbe una terza parte fidata oppure un customer account.

Durante la stessa audizione, il Repubblicano Bill Foster ha dichiarato che un dollaro digitale completamente anonimo “is not a viable option for our country or free world”, considerato che potrebbe essere usato per finanziare atti terroristici o il riciclaggio di denaro, eventualità che hanno trovato la conferma di Powell.

Sia Powell sia il Segretario del Tesoro Janet Yellen, che ha testimoniato di fronte al Comitato della Casa Bianca, hanno recentemente manifestato i loro dubbi a proposito dell’uso delle criptovalute a scopi illeciti per via della loro natura anonima.

Fonte: Coindesk

 

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *