• bitcoinBitcoin$29,760.001.30%
  • ethereumEthereum$1,981.710.03%
  • ElrondElrond$88.20-2.78%

L’Italia Porta La Blockchain Nel Settore Del Riciclo Della Plastica

Blockchain per individuare i veri riciclatori della plastica

Grazie alla blockchain nasce un nuovo modo di certificare la plastica riciclata in Italia. Oggi la tecnologia permette di individuare i veri riciclatori, distinguendoli dai “furbetti del riciclo.”

Non sono poche, infatti, le aziende che si limitano a riportare su un prodotto in plastica solo una dicitura relativa alla percentuale di plastica riciclata presente senza offrire nessuna garanzia.

Oggi c’è un’innovativa piattaforma italiana, PlasticFinder, che ha brevettato il sistema Certified Recycled Plastic®.

Questo sistema, grazie alla blockchain, garantisce la “tracciabilità fisica, la tracciabilità contrattuale, la tracciabilità logistica, la tracciabilità finanziaria, la tracciabilità ambientale e la tracciabilità informatica”.

PlasticFinder è un marketplace internazionale per la compravendita di materia plastiche. Grazie a questa innovazione, permette ora di registrare su blockchain le transazioni lungo l’intera filiera del riciclo, dal “rifiuto” al prodotto finale: un’innovazione enorme nel settore.

Un’innovazione tecnologica ma facilissima da maneggiare per tutti: infatti basterà scansionare un codice QR sul certificato fornito da PlasticFinder per visualizzare tutta la (vera) storia del lotto acquistato.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published.