• bitcoinBitcoin$61,933.003.67%
  • ethereumEthereum$3,416.123.88%
  • elrond-erd-2MultiversX$29.956.41%

L’Ultimo Servizio Fotografico Di Chris Cornell Su Ethereum Come NTF

Le ultime foto mai viste prima del cantante dei Soundgarden Chris Cornell sono all’asta come NFT.

Le foto provengono da una compagnia chiamata Cryptograph, che usa Ethereum e si definisce come un marketplace in prevalenza filantropico di crypto da collezione. Le immagini fanno parte degli ultimi scatti nella vita di Cornell.

La collezione si chiama “The Last Session”, le foto sono state scattate da Randall Slavin nel 2017, l’anno in cui il cantante è morto.

Gli NFT sono token non fungibili, una specie di criptovaluta che può essere acquistata e venduta come prova di possesso dei file di internet, in questo caso i token sono collegati alla stessa foto.

Tommy Alastra, cofondatore di Cryptograph, ha dichiarato a Decrypt che è stato lo stesso Slavin a contattarlo per valutare la possibilità di un’asta.

I’m friends with the family and Randall. They saw what I was doing, and this space of NFTs that I’ve been in now for a few years. I think that this is the right way to immortalize that legacy and showcase this—and they all felt that it was in good taste”.

Il Rolling Stone ha pubblicato le dichiarazioni della vedova Cornell, Vicky ha detto: “I’m so grateful that Chris’s last photoshoot was captured by not only an amazing photographer but a true friend”.

Un parte del ricavato dell’asta andrà a Phoenix House, un’associazione che si occupa di riabilitare chi soffre di dipendenze.

Alastra ha detto che gli smart contract che stanno dietro gli NFT di Cryptograph sono scritti in modo che l’organizzazione possa ricevere per sempre una commissione sui guadagni se i token vengono rivenduti.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *