• bitcoinBitcoin$65,339.003.39%
  • ethereumEthereum$3,493.012.90%
  • elrond-erd-2MultiversX$37.146.66%

MasterCard Assumerà 500 Addetti Al Ramo Crypto

MasterCard - cryptorobin.it

Il gigante dei pagamenti digitali MasterCard sta valutando di partecipare ancora più attivamente al fenomeno crypto. Infatti, la compagnia intende espandere i propri servizi di consulenza con nuove pratiche incentrate sull’open banking, open data, crypto e valute digitali, insieme alle strategie per la promozione delle attività di ESG (Environment, Social e Governance).

Secondo il comunicato stampa ufficiale, MasterCard intende aiutare le istituzioni finanziarie a esplorare le potenzialità offerte dall’adozione delle criptovalute con servizi di consulenza permettendo a banche e commercianti di sfruttare tutte le potenzialità delle crypto.

Questo comprende anche programmi formativi di base, indicazioni sui rischi, sviluppo di strategie crypto ed NFT per le banche fino alla realizzazione di carte di pagamento che accettano pagamenti crypto, insieme a programmi di fidelizzazione basati sulle criptovalute.

Si occuperà di tutto questo l’incubatore di nuovi progetti della compagnia, la divisione Data & Services. È prevista l’assunzione di oltre 500 laureati e giovani professionisti che collaboreranno allo sviluppo dell’ambizioso progetto.

Finora MasterCard si è occupata delle collaborazioni con le aziende che operano nel settore degli asset digitali e ha supportato l’adesione verso i nuovi mercati delle compagnie fintech.

Uno degli aspetti principali su cui si concentra la compagnia di pagamenti è aiutare le banche centrali a usare la propria piattaforma per il test e l’implementazione delle valute digitali nazionali, le CBDC.

La piattaforma dovrebbe permettere alle banche centrali di analizzare i diversi aspetti prima di sviluppare e sfruttare l’esperienza di MasterCard nel dominio dei sistemi di pagamento, le policy e le regole, oltre alla governance.

Non è la prima volta che la compagnia prende iniziative per integrare blockchain e criptovalute alla propria struttura di business. Nel 2021, la compagnia aveva annunciato che avrebbe iniziato a supportare alcuni asset digitali selezionati direttamente nel proprio network.

Anche se ancora non è chiara la posizione della compagnia nei confronti delle criptovalute, MasterCard ha dichiarato che lascerà la scelta ai consumatori, commercianti e le attività d’impresa “to move digital value, traditional or crypto, however, they want”.

Alla fine dell’anno scorso aveva annunciato di aver avviato un progetto per supportare la creazione di carte di credito e debito garantite dalle criptovalute nell’area asiatica, lasciando però liberi i consumatori di scegliere con quali asset effettuare i propri pagamenti.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *