• bitcoinBitcoin$69,859.002.51%
  • ethereumEthereum$3,503.331.49%
  • elrond-erd-2MultiversX$51.930.34%

Metaverso, 5 Aziende Italiane da Tenere d’Occhio

Metaverso. Da quando Mark Zuckerberg ha deciso di modificare il nome della sua azienda da Facebook a Meta non si fa che parlare di metaverso. Gli investimenti di Meta in questa tecnologia ancora piuttosto nebulosa nella concezione sono enormi, a cominciare dai 2 miliardi di dollari investiti per acquistare Oculus, l’azienda leader nella produzione di visori per realtà virtuale: un dispositivo che Zuckerberg ritiene necessario per sviluppare il suo metaverso.

Stanno nascendo numerose aziende intorno a questo settore che promette uno sviluppo enorme e tanti posti di lavoro in futuro. Ecco le aziende italiane attive nel metaverso che bisogna tenere d’occhio:

Hevolus Innovation

Nasce a Molfetta in provincia di Bari nel 2000. Vincitrice di numerosi riconoscimenti sia in Italia che all’estero, Hevolus Innovation è leader internazionale nello sviluppo di tecnologie per customer journey phygital e immersivi.

La sua piattaforma hVerse per metaversi aziendali è scalabile e le esperienze sono accessibili da qualsiasi browser, dispositivo fisso, mobile o indossabile. L’azienda ha sviluppato anche una soluzione specifica per la didattica con nuove metodologie, nuovi spazi per l’apprendimento.

Coderblock

Coderblock è un prodotto di Novatek Srl fondata a Palermo nel 2016 da Danilo Costa. Il progetto, nato nel 2020, vuole offrire alle aziende un ambiente virtuale dove poter lavorare anche da remoto: ufficio virtuale in 3D dedicato allo smart working.

Coderblock offre eventi virtuali concerti digitali e ambienti 3D personalizzabili: l’utente può creare la propria esperienza phygital su misura ed esplorare nuove opportunità di business. anche Coderblock è attivo nella didattica avendo creato un campus virtuale con un nuovo approccio all’istruzione.

Mare Group

La società Mare Group di Pomigliano d’Arco in provincia di Napoli ha realizzato un metaverso per l’addestramento industriale che consente di lavorare in uno stesso ambiente anche se si è a migliaia di chilometri di distanza.

L’azienda campana ha creato un ambiente virtuale che riproduce esattamente quello reale. In questo contesto, gli addetti possono, per esempio, assemblare un motore passandosi gli oggetti anche se sono distanti migliaia di chilometri. È dunque uno spazio virtuale ma è come se due colleghi lavorassero nella stessa stanza: una soluzione ideale per l’addestramento di addetti che si trovano in altri Paesi.

Versy

Fondata da Piero Fioretti, Versy è una startup innovativa che riunisce creatori ed imprenditori italiani che stanno lavorando alla creazione di metaversi privati per aziende. Grazie alla innovativa piattaforma creata, è possibile creare all’interno di un’azienda il proprio metaverso in maniera più semplice rispetto, per esempio, a Decentraland o The Sandbox.

Con un clic è poi possibile metterlo online e collegarlo a migliaia di altri metaversi.

Stargraph

Stargraph è un’altra startup italiana con sede a Roma. Nata nel 2017 dall’intuizione di Michele Imbimbo attiva soprattutto nel settode degli NFT legati allo sport e all’intrattenimento. Stargraph consente agli appassionati di monetizzare la propria passione per lo sport. La società crea autografi digitali tokenizzati e li rende commerciabili: un’opportunità di guadagno per i campioni e i fan.

Scopri uno dei robot di trading più gettonati quest’anno e comincia gratis!

Articoli rilevanti

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *