• bitcoinBitcoin$66,549.000.37%
  • ethereumEthereum$3,560.350.02%
  • elrond-erd-2MultiversX$33.200.97%

Minaccia Di Avvelenare Acqua E Cibo Ai Supermercati, Chiede Riscatto In Crypto

Minaccia Di Avvelenare Acqua E Cibo Ai Supermercati, Chiede Riscatto In Crypto

Un 47enne della provincia di Trieste è stato arrestato ieri dalla Polizia Postale perché minacciava di avvelenare acqua minerale e cibo dei supermercati.

L’uomo minacciava di usare iniezioni di cianuro e topicida e aveva diffuso anche dei video in cui dimostrava come sarebbe avvenuto in pratica l’avvelenamento.

Le comunicazioni avvenivano tramite email anonime e provider esteri. Sono oltre 200 le minacce accertate verso aziende alimentari, sia italiane sia estere.

L’estorsore chiedeva un riscatto in criptovalute.

La polizia che si è occupata del caso ha comunque rassicurato evidenziando che “tali azioni non sono state poste in essere e non risulta che si sia mai verificato l’avvelenamento di prodotti alimentari e di acque, anche grazie alle tempestive indagini eseguite.”

Due giorni fa sono state sgominate due bande che hackeravano i sistemi di videosorveglianza di abitazioni e centri sportivi chiedendo ai clienti morbosi di pagare in criptovalute i video registrati o in diretta.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *