• bitcoinBitcoin$68,492.00-0.86%
  • ethereumEthereum$3,899.992.47%
  • elrond-erd-2MultiversX$39.040.73%

NBA Top Shot Riceve Finanziamenti per $305M da Michael Jordan e dalle Star NBA

NBA Top Shot Riceve Finanziamenti per $305M da Michael Jordan e le Star NBA - cryptorobin.it

Dapper Labs ideatore di NBA Top Shot ha annunciato di avere raccolto 305 milioni di dollari come finanziamento privato per “scale up its virtual NBA trading card site” e allargare il proprio business. Una parte del finanziamento proviene da diverse star della National Basketball Association, comprese le legende Michael Jordan e Kevin Durant.

Il nuovo round di finanziamento fa salire il valore di mercato dell’azienda a di 2,6 miliardi di dollari. NBA Top Shot permette ai fan di acquistare e quindi possedere una copia digitale degli highlights, cioè delle carte in forma di video frame che rappresentano un’azione di gioco di una partita. Gli utenti possono scegliere tra cinque diverse categorie di highlights, cioè: Common, Rare, Legendary, Platinum Ultimate e Genesis Ultimate.

La piattaforma per lo scambio di carte come fossero criptovalute, ha registrato vendite per 500 milioni di dollari dal suo lancio. Per esempio, un Top Shot di LeBron James è stato venduto per un impressionante valore di 208.000$ lo scorso mese. Inoltre, sulla piattaforma si sono stati creati oltre 800mila account sin dal suo primo test online lo scorso ottobre 2020.

Una parte considerevole dell’ultimo finanziamento proviene dalla società newyorkese di private equity Coatue Management. Qui la lista degli investitori include nomi di spicco come Andre Iguodala, JaVale McGee, Klay Thompson, Kyle Lowry, Will Smith, Shawn Mendes, and 2 Chainz.

Dapper Labs intende espandere i propri token non fungibili NFT a un più ampio settore di mercato. Lo scopo è proporre più intrattenimento, da qui la possibile partnership con Warner Music Group, Ultimate Fighting Championship (UFC), e Ubisoft.  A proposito di questi piani, l’amministratore delegato di Dapper Labs Roham Gharegozlou ha dichiarato:

We want to bring the same magic to other sports leagues as well as help other entertainment studios and independent creators find their own approaches in exploring open platforms“.
ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *