• bitcoinBitcoin$68,492.00-0.86%
  • ethereumEthereum$3,899.992.47%
  • elrond-erd-2MultiversX$39.040.73%

OKEx Korea Chiude ad Aprile per il Nuovo Regolamento Anti-Riciclaggio

OKEx Korea Chiude ad Aprile per il Nuovo Regolamento Anti-Riciclaggio - Cryptorobin.it

OKEx Korea ha annunciato che chiuderà in aprile e ha richiesto ai suoi utenti di prelevare i loro fondi entro il 7 del mese. La compagnia ha operato in un mercato in cui dominano su tutti Bithumb e Upbit. Ieri, OKEx ha processato un volume di transazioni di soli $1,3M, mentre su Bithumb ne sono passati $2.1 miliardi e su Upbit $12 miliardi.

La Legge Fa Nuove Vittime

OKEx Korea, come molti altri exchange locali, è riuscita a sopravvivere grazie all’order book combinato coi principali exchange. Ma adesso, con la riforma del Financial Transactions Reports Act questa pratica non è più possibile. Ha dichiarato: “Cryptoasset providers may not allow customers to trade with the customers of other crypto asset providers through alliances“.

Questa legge ha mietuto vittime già negli scorsi mesi, a dicembre, quando Binance Korea è stata costretta a chiudere appena otto mesi dopo aver iniziato a operare.

Il Regolamento attivo in materia di anti-riciclaggio, richiede agli exchange di registrare i dati reali degli utenti per ogni transazione di deposito o prelievo per mezzo di una banca riconosciuta. Questa rappresenta una grossa sfida per i piccoli exchange. Un portavoce di OKEx Korea ha dichiarato: “Up until now we’ve provided most of our services with fiat on-ramps, but forming a bank partnership for real-name accounts is realistically out of reach”.

Ha inoltre aggiunto “We struggled to get the Information Security Management System certificate and virtual account [which is a bank account exchanges now require to operate]. As a joint venture company with OKEx.com, it was hard to decide, but we had no other option“.

Dopo aver considerato tutti i cambiamenti necessari per rispondere ai requisiti normativi, OKEx Korea ha ritenuto di non poter più operare: “In addition to several other factors, actual profits from our Korean operation don’t add up to much, so we decided to cut our losses”.

Al momento l’attenzione è rivolta verso Huobi Korea, l’unica branca locale del exchange globale che opera in Korea, ora che Binance and OKEx sono fuori dai giochi. Al contrario di questi ultimi due, Huobi Korea attualmente raccoglie successi e sta registrando un notevole aumento dei volumi. Per esempio ieri sono stati processati 123 milioni di dollari.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *