• bitcoinBitcoin$68,571.00-0.64%
  • ethereumEthereum$3,908.262.75%
  • elrond-erd-2MultiversX$39.131.07%

Propy Vende Il Primo Immobile In Florida Garantito Da NFT

Propy - cryptorobin.it

Propy è un’immobiliare su blockchain che è riuscita a concludere la prima vendita di una proprietà negli Stati Uniti lo scorso 8 febbraio.

L’immobile che si trova in Florida, è stato venduto per $653.163 o esattamente 210 ETH, dopo aver ricevuto offerte da 3000 potenziali acquirenti.

Natalia Karayaneva, CEO di Propy ha dichiarato “This is just the first seller in our pipeline and we’re seeing a lot of demand”.

La vendita ha attirato l’attenzione per via del particolare impiego degli NFT come prova digitale della proprietà dell’immobile. Il token non fungibile che registra i dati dell’atto di proprietà è parte stessa dell’accordo di vendita.

Come ha rivelato la testata Tampa Bay Times, l’edificio venduto era di proprietà di Leslie Alessandra, a sua volta fondatrice di una compagnia in ambito crypto chiamata DeFi Limited. Si prevede che presto verranno messi in vendita altri immobili in Florida alle stesse condizioni.

Propy ha realizzato il proprio contratto ma di fatto gira sulla blockchain di Ethereum. La registrazione dell’acquisto è stata documentata on-chain e fornisce l’accesso a documenti che dimostrano il possesso dell’edificio.

Propy pianifica di allargarsi anche ad altri paesi nel mondo, quindi riproporre la stessa modalità di vendita anche ad altre proprietà fuori dalla Florida. Lo ha confermato la stessa Karayaneva in un’intervista a The Block.

Nel 2021, Propy aveva concluso la prima vendita in assoluto di un appartamento servendosi degli NFT in Ucraina. Oggi la compagnia è riuscita a ottenere oltre $16 milioni da fondi in venture capital ed è stata supportata da finanziatori del calibro di Tim Draper e Michael Arrington.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *