• bitcoinBitcoin$65,272.003.17%
  • ethereumEthereum$3,486.932.59%
  • elrond-erd-2MultiversX$37.085.79%

ProShares Vuole Imporre Un Tetto All’Acquisto Dei Titoli Dell’ETF Di Bitcoin

ProShares, l’entità finanziaria che ha realizzato il primo fondo quotato in borsa (ETF) garantito dai future sul prezzo Bitcoin, ha richiesto di poter imporre un limite all’acquisto dei titoli per ogni buyer.

D’altra parte, a partire dai contratti firmati a novembre, la Chicago Mercantile Exchange imporrà un limite alla quantità di future relativi al nuovo ETF che un acquirente potrà acquistare, che saranno 4.000 e 2.000 nel caso di quelli acquistati tre giorni prima della scadenza. Ogni contratto rappresenta cinque Bitcoin, in totale la possibilità d’acquisto per singolo acquirente è di 20.000 Bitcoin.

Per aggirare questo limite, ProShares ha suddiviso il proprio portafoglio di future tra ottobre e novembre.

Il CEO Michael Sapir ha dichiarato che se la CME non dovesse garantire la limitazione, ProShares potrebbe trasferire gli asset su contratti con scadenze posticipate, note strutturate o contratti swap. Il prospetto di ProShares per gli ETF dichiara che il fondo potrebbe investire in equity nei confronti di compagnie che hanno un’esposizione nel settore delle criptovalute.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *