• bitcoinBitcoin$68,840.00-0.23%
  • ethereumEthereum$3,917.114.04%
  • elrond-erd-2MultiversX$39.430.57%

Protocollo Mina Integrato A Polygon Per Portare Privacy Alla Soluzione di Scaling di Ethereum

Polygon, la popolare soluzione di scaling su Ethereum, e Mina Protocol, una piattaforma per gli smart contract leggera, hanno annunciato di voler fondere le due tecnologie.

Descritta come la “world’s smallest blockchain” Mina Protocol pesa appena pochi kilobytes, di contro la blockchain di Ethereum pesa 300 gigabyte. Questo significa che sincronizzare il network Mina è molto più semplice per l’utente medio: invece di dimezzare la domanda dell’hardware, è possibile far girare interamente un nodo di Mina su smartphone.

È in grado di compattare il proprio network a queste dimensioni grazie all’uso della prova zero-knowledge, un tipo di crittografia fondato sulla privacy.

La collaborazione siglata oggi indica che gli sviluppatori possono costruire applicazioni su Polygon usando l’applicazione di Mina abilitata da zk-SNARK, o “Snapps”.

Il gergo tecnico può essere ridotto in questo modo: usando le convalide zero-knowledge, questo genere di applicazione può mantenere alcune funzioni nascoste alle diverse parti.

Invece di poter trovare in fretta chi possiede gli NFT più costosi su Polygon, Snapps è in grado di nascondere l’identità del possessore. Lo stesso vale per le informazioni sensibili di tipo KYC (know your customer); un protocollo crypto che richiede questi dettagli può usare una Snapp per affermare, senza esporsi, le informazioni chiave come il numero del documento d’identità o la data di nascita.

Di fatto, gli sviluppatori hanno adesso la possibilità di includere funzioni legate alla privacy a qualsiasi applicazione che si voglia sviluppare su Polygon.

Il cofondatore di Polygon, Sandeep Nailwal, ha spiegato:

“Building a bridge between Polygon and Mina is an important step towards achieving our shared vision of a fully decentralized ecosystem of dapps that keeps users in control of their data”.

La fusione segue lo sforzo di Polygon per migliorare la scalability attraverso tecnologie che tutelano la privacy. Ad agosto, il progetto aveva acquisito  Hermez, una soluzione di scalabilità che usa rollup zero-knowledge, per 250 milioni di token MATIC.

In questo momento, entrambi i token nativi dei due progetti registrano guadagni. MATIC, il token di Polygon, è aumentato del circa 5% durante le 24 ore, mentre MINA nello stesso periodo registra un +30%.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *