• bitcoinBitcoin$64,907.00-1.00%
  • ethereumEthereum$3,442.79-1.44%
  • elrond-erd-2MultiversX$37.481.69%

SEC Potrebbe Respingere L’ETF Di Bitcoin Con Leva Di Valkyrie

Pare che la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti abbia respinto una o forse due proposte di ETF di Bitcoin (BTC) dando prova che l’entità di vigilanza non è ancora pronta ad approvare prodotti che non si basino sui future.

Pare che il diniego sia stato dato presto, appena pochi giorni dopo che Valkyrie ha presentato un ETF di future di Bitcoin a leva e Direxion abbia inviato la propria proposta per un fondo inverso al ribasso.

Giovedì, l’analista di ETF senior di Bloomberg Eric Balchunas aveva parlato di un avviso emesso dal Dow Jones che indicava che il fondo a leva di Valkyrie era stato respinto dalla SEC. Aveva anche detto che lo stesso sembrava essere toccato anche alla candidatura per il fondo inverso.

Martedì, il promotore dell’ETF Direxion aveva inviato la candidatura per un Bitcoin Strategy Bear ETF che avrebbe permesso agli investitori di acquistare future che scommettono su posizioni inverse (short) rispetto all’andamento dei prezzi di BTC. Lo stesso giorno, Valkyrie aveva inviato la candidatura per un ETF di future su BTC a leva che avrebbe permesso un’esposizione di 1,25 volte rispetto all’asset.

Il prodotto di Direxion avrebbe investito solo in future; mentre quello di Valkyrie avrebbe tenuto conto di future, swap, opzioni e forward. Un altro avviso del Dow Jones aveva riportato che la SEC sembra interessata solo a prodotti che propongono solo l’esposizione diretta ai future, almeno per il momento, fondi che acquistano contratti dalla Chicago Mercantile Exchange (CME).

L’autorità di vigilanza non sembra approvare nessun prodotto che investa direttamente sullo stesso asset o qualsiasi cosa che non sia un contratto di future regolato dal CME, almeno per adesso.

Il 19 ottobre, Grayscale ha inviato la candidatura alla SEC per convertire il proprio prodotto di successo Bitcoin Trust (GBTC) in un fondo spot che sia garantito dallo stesso asset, quindi al contrario rispetto ai contratti che si rivalgono sui future.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *