• bitcoinBitcoin$66,437.004.23%
  • ethereumEthereum$3,501.812.45%
  • elrond-erd-2MultiversX$36.14-3.07%

Sempre Più Inglesi Preferiscono Investire in Criptovalute che in Azioni

Un nuovo sondaggio rivela che gli inglesi tendono sempre di più a preferire gli investimenti in criptovalute rispetto alle tradizionali azioni. Oltre il 70% degli intervistati ha dichiarato di aver ottenuto profitti.

Il sondaggio è stato condotto dalla compagnia di investimenti inglese AJ Bell. È emerso che il 7% degli adulti intervistati ha acquistato criptovalute durante l’anno scorso, mentre il 5% ha investito in azioni e ISA, lo speciale prodotto UK che permette di investire senza dover pagare tasse sui profitti, e che funziona in modo simile a un conto di risparmio.

Il sondaggio ha scoperto che tra gli investitori in criptovalute prevalgono i maschi sotto i 35 anni, il 71% degli intervistati appartenenti a questa categoria ha detto di aver realizzato un profitto, mentre il 12% ha detto di aver subito perdite nel corso dell’anno.

Un sorprendente 17% ha detto di non sapere se abbia o meno subito perdite dai propri investimenti in criptovalute.

I risultati emersi dal sondaggio sembrano contraddire quelli delle ricerche condotte dal think tank Parliament Street a marzo, Qui era emerso che il 52% del campione di 2.000 intervistati era più propenso a investire in azioni e asset tradizionali  come l’oro, rispetto alle criptovalute. Di questi, un terzo aveva detto di non aver investito in criptovalute e di non ritenere di aver perso un’occasione.

Dall’analisi di AJ Bell appare che i giovani sono più a proprio agio con le criptovalute e le comprendano meglio, ma gli analisti di lungo di ThisisMoney corso hanno commentato che è necessaria una visione più ampia per poter investire. La raccomandazione rimane quella di diversificare il più possibile i portafogli e di non sovraesporsi alle criptovalute.

Fonte Cointelegraph.com

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *