• bitcoinBitcoin$66,340.003.98%
  • ethereumEthereum$3,490.452.25%
  • elrond-erd-2MultiversX$35.95-3.99%

Sondaggio Rivela: La Maggioranza Dei Salvadoregni Scettica Sul Bitcoin Con Corso Legale

In barba alle pretese del Presidente di El Salvador Nayib Bukele, oltre tre quarti dei salvadoregni si dichiarano scettici nei confronti dell’eccentrica proposta di adottare il Bitcoin come moneta ufficiale al fianco del dollaro statunitense. Lo ha rivelato un sondaggio giovedì.

Il mese scorso il partito di Bukele che rappresenta la maggioranza al Congresso ha approvato la legge che dà corso legale alla criptovaluta nel piccolo stato del Centro America.

Una mossa che nessun’altra nazione ha fatto finora e che è stata propagandata dal presidente Bukele come metodo per semplificare l’invio delle rimesse da parte dei salvadoregni che vivono all’estero, verso il paese natale.

El Salvador per anni ha usato il dollaro USA come valuta nazionale.

Il sondaggio è stato condotto da Disruptiva, che è collegata all’Università Francisco Gavidia, e ha mostrato che circa il 54% degli interrogati vede l’adozione di Bitcoin come “non del tutto corretta” mentre il 24% l’ha descritta come “solo un po’ corretta”.

Meno del 20% ha approvato il piano nei confronti della criptovaluta.

Il sondaggio è stato condotto su un campione di 1.233 distribuito in tutto El Salvador tra l’1 e il 4 luglio, con una tolleranza d’errore del 2,8%.

Oscar Picardo, a capo dell’Istituto di scienza, tecnologia e innovazione di Disruptiva, ha commentato durante un evento per la presentazione dei risultati del sondaggio: “This is a risky bet on digital transformation”.

I risultati hanno anche dimostrato che il 46% degli intervistati non sa “nulla” di Bitcoin, mentre circa il 65% ha detto di non voler essere pagato in criptovaluta.

 

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *