• bitcoinBitcoin$66,964.005.57%
  • ethereumEthereum$3,524.033.75%
  • elrond-erd-2MultiversX$36.09-1.30%

Tailandia Pronta A Riconoscere Le Crypto Come Moneta

Tailandia - cryptorobin.it

L’autorità finanziaria della Tailandia ha rivelato il progetto di emettere un regolamento che “limit the widespread adoption of digital assets as a means of payment for goods and services” allo scopo di proteggere la propria popolazione di 70 milioni di abitanti.

La Securities and Exchange Commission tailandese, il Ministro delle Finanze e la Banca Centrale della Tailandia hanno dichiarato in una conferenza stampa congiunta che le criptovalute mettono a rischio i consumatori e le aziende per via della loro volatilità, i furti, le violazioni dei dati sensibili e il riciclaggio di denaro.

Per questo motivo il Governatore della Banca Centrale ha invocato una chiara supervisione a questo tipo di attività. Il Governatore Sethaput Suthiwartnarueput ha spiegato che le tecnologie e gli asset digitali che non mettono a rischio la sicurezza pubblica possono essere supportate da appropriate norme per portare innovazione e benefici alla popolazione.

La Tailandia fa parte della crescente fila di paesi, compresi Cina, India, Corea del Sud e Singapore che stanno cercando di regolamentare le criptovalute ora che la loro popolarità è in rapida crescita.

L’autorità di vigilanza tailandese ha detto che saranno benvenuti i commenti al pubblico dibattito e i suggerimenti per definire le linee guida sulle criptovalute entro l’8 febbraio.

La Tailandia sta anche considerando la possibilità di applicare una tassa del 15% sul trading di asset digitali. Il governo dovrà stabilire i dettagli di questo progetto entro la fine del mese come ha confermato lo stesso Ministro delle Finanze.

Di fatto i membri del parlamento e altri esperti finanziari hanno chiesto di valutare con attenzione il potenziale impatto sul mercato prima di applicare una tassa sulle criptovalute. Questa mossa potrebbe allontanare gli investitori stranieri che operano nel mercato nazionale.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *