• bitcoinBitcoin$64,911.000.01%
  • ethereumEthereum$3,517.56-0.85%
  • elrond-erd-2MultiversX$29.36-0.45%

Tendenza Rialzistica per il Sesto Mese Consecutivo per BTC, la Prima Volta dal 2013

Tendenza Rialzistica per il Sesto Mese Consecutivo per BTC, la Prima Volta dal 2013 - cryptorobin.it

Bitcoin ha appena spento per il sesto mese consecutivo la candela verde che segna la tendenza al rialzo. È la prima volta da aprile del 2013. Se la storia si dovesse ripetere, i guadagni del Bitcoin dovrebbero continuare a crescere durante il 2021.

Ad aprile 2013, il Bitcoin era riuscito a chiudere intorno a 140 dollari dopo aver registrato sei candele verdi mensili. Per i successivi due mesi, i mercati sarebbero scesi sotto i 100$ ma il Bitcoin registrò una crescita del 700% nei sei mesi successivi fino a raggiungere il prezzo di 1.000$ per la prima volta.

Il Bitcoin ha seguito un pattern simile nella sua corsa al rialzo del 2017 disegnando una parabola, quando i mercati hanno registrato cinque candele verdi mensili consecutive fin quasi a settembre. Proprio in quel mese, la crypto ha visto il consolidamento successivo al range-bound, raggiungendo un nuovo massimo storico già a ottobre andando oltre i 5.000$ e rasentando molto da vicino i 20.000$ alla fine dell’anno.

Mike McGlone, strategist di Bloomberg, ha previsto che il Bitcoin potrebbe essere scambiato per oltre 400.000 dollari entro il 2022 se il mercato manterrà la stessa tendenza del 2013 e del 2017.

Ha dichiarato che il Bitcoin era “well on its way to becoming a global digital reserve asset“.

Peter Brandt, un investitore di vecchia data e analista di mercato, ha inoltre evidenziato il rialzo del Bitcoin. Infatti considera che le criptovalute possano guadagnare fino al 250% e oltrepassare il livello di 200.000$: “I think we’re in that midpoint pause wherein 2017 Bitcoin swirled around for a month or two before we saw the final move up“.

Di certo le tendenze del passato non possono essere considerate una garanzia per il futuro. Per esempio, quando alla fine del 2015 il Bitcoin ha conquistato cinque candele verdi positive, il Re delle Criptovalute ha avuto un calo del 20% all’inizio del 2016, seguito da un paio di mesi di stabilizzazione di consolidamento.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *