• bitcoinBitcoin$64,690.00-0.52%
  • ethereumEthereum$3,513.35-1.32%
  • elrond-erd-2MultiversX$29.14-2.25%

Tesla Ha Venduto Il 75% Dei Suoi Bitcoin

tesla di elon musk vende il 75% dei suoi bitcoin

Stando al rapporto pubblicato ieri, nel secondo trimestre dell’anno Tesla ha venduto il 75% dei suoi bitcoin.

Nella comunicazione si legge:

At the end of the second quarter, we converted about 75% of the bitcoins we purchased into fiat currency. The second quarter conversion added $936 million of cash to our balance sheet.”

Una vendita che non equivale a un segno di sfiducia verso bitcoin, secondo il CEO Elon Musk, ma che è dipesa dall’incertezza della produzione delle autovetture a seguito dei lockdown in Cina.

Si tratta di BTC che Tesla aveva comprato a 30.000 dollari l’uno: per questo motivo è stata calcolata una svalutazione di 106 milioni, ben inferiore ai 460 milioni che l’azienda avrebbe subìto se li avesse venduti in pieno bear market.

A questo si aggiunge l’apertura di nuovi colossali impianti di produzione in Texas e in Germania che hanno richiesto notevoli investimenti.

Per quanto riguarda i dati finanziari, Tesla registra profilli per 2,25 miliardi nel secondo trimestre, sopra la soglia attesa dagli analisti e ben più dei 1,9 miliardi dello stesso periodo dell’anno scorso.

I ricavi si attestano a 16,93 miliardi, + 42% rispetto allo stesso periodo del 2021 ma in questo caso al di sotto delle aspettative degli analisti.

Sempre in questo periodo, sono state consegnate 254.695 Tesla, il 27% in più dell’anno scorso ma per la prima volta in calo trimestrale dopo piùdi due anni.

Tesla è la seconda azienda al mondo, dopo Microstrategy, a detenere il maggior numero di BTC.

Tesla aveva già venduto il 10% dei suoi bitcoin a marzo 2021 incassando un profitto netto di 128 milioni di dollari.

Tale vendita, aveva spiegato Elon Musk, si era resa necessaria per “prove the liquidity of Bitcoins as an alternative to keeping funds on the balance sheet.”

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *