• bitcoinBitcoin$61,933.003.67%
  • ethereumEthereum$3,416.123.88%
  • elrond-erd-2MultiversX$29.956.41%

Turchia Vieta Le Criptovalute per i Pagamenti, in Calo il Bitcoin

Turchia Vieta Le Criptovalute per i Pagamenti, in Calo il Bitcoin - cryptorobin.it

La Banca Centrale della Turchia (CBRT) ha pubblicato una norma nella Gazzetta Ufficiale ieri secondo cui le criptovalute e altri asset digitali simili basati sulla DLT (distributed ledger technology) non potranno essere usati direttamente o indirettamente come mezzo di pagamento.

“Payment service providers will not be able to develop business models in a way that crypto assets are used directly or indirectly in the provision of payment services and electronic money issuance, and will not be able to provide any services related to such business models”, si legge nel comunicato della banca.

La Turchia ha registrato un boom di interesse per le criptovalute negli ultimi mesi. Molti investitori hanno puntato su questo settore per guadagnare dal rally del Bitcoin, usandolo come mezzo per proteggersi dagli effetti dell’inflazione. Dato che la lira turca continua a essere debole e alto il tasso di inflazione, la domanda di criptovalute è schizzata.

Per giustificare il divieto la banca ha commentato che gli asset erano “neither subject to any regulation and supervision mechanisms nor a central regulatory authority“.

Ha aggiunto inoltre che “It is considered that their use in payments may cause non-recoverable losses for the parties to the transactions due to the above-listed factors and they include elements that may undermine the confidence in methods and instruments used currently in payments“.

Una settimana fa, le autorità turche hanno chiesto alle piattaforme di trading di fornire le informazioni sui propri utenti.

Il tasso di inflazione annuale nel paese è aumentato del 16% a marzo.

In seguito alla notizia del divieto, il Bitcoin è sceso del 2,59% per 61.757$.

Fonte: Reuters.com

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *