• bitcoinBitcoin$68,797.00-0.28%
  • ethereumEthereum$3,927.624.48%
  • elrond-erd-2MultiversX$39.380.56%

USDC, Riserve Sufficienti In Caso Di Crisi

USDC, Riserve Sufficienti In Caso Di Crisi

Circle, la fintech a cui fa capo USDC, ha emesso il primo report mensile sulle riserve della propria stablecoin.

Si tratta di un documento importante dal quale si evince che fino al 30 giugno 2022 le riserve per USDC consistono unicamente in liquidità e in titoli di stato USA.

Non sono presenti, quindi, altre crypto a asset volatili e rischiosi che, in caso di crisi, potrebbero compromettere la capacità di Circle di liquidare i propri investitori.

Nello specifico, le riserve ammontano a 55,7 miliardi di dollari, di cui circa 42 miliardi in titoli di stato e 13,5 miliardi in liquidità investita in istituzioni finanziarie. Questi valori corrispondono al market cap di USDC come riportato da Coinmarketcap.

Fin dalla sua nascita, Circle si è vista certificare le proprie riserve da società terze.

Dopo il crollo di Terra Luna viene richiesta maggiore trasparenza nel settore alle stablecoin. Ricordiamo che anche Tether USDT è stata sanzionata da un ente regolatore americano per false comunicazioni.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *