• bitcoinBitcoin$20,421.001.18%
  • ethereumEthereum$1,186.464.26%
  • ElrondElrond$54.30-0.33%

Utrust, Perché Fidarsi

utrust, sistema di pagamento innovativo acquistato da Elrond

Parliamo di Utrust e dei problemi che cerca di risolvere: un aspetto, questo, fondamentale perché aiuta a capire il potenziale che un progetto potrebbe avere a lungo termine.

Oggi l’infrastruttura dei pagamenti globali è troppo lenta per l’era digitale in cui siamo e spesso troppo costosa.

Ecco perché Nuno Correia e Roberto Machado nel 2017 hanno creato Utrust.

La piattaforma utilizza la sicurezza e la trasparenza offerte dalla tecnologia blockchain per fornire un sistema di pagamento vantaggioso sia per i venditori che per gli acquirenti.

Eliminando gli intermediari e integrando un sistema di e-commerce basato su blockchain, Utrust offre soluzioni convenienti, trasparenti e veloci per i pagamenti online.

Un’altra caratteristica importante è che offre nuove opportunità ai venditori e-commerce.

Utilizzando Utrust possono accettare pagamenti direttamente in crypto per i loro prodotti oppure optare per l’algoritmo che effettua automaticamente la conversione da crypto a fiat a ogni vendita.

In entrambi i casi, il risultato è una nuova entrata economica attraverso un nuovo mercato rappresentato dai pagamenti in asset digitali.

Dall’altra parte, chi acquista online può utilizzare l’app Hold per accedere a questa piattaforma che è veloce ed economica.

Attraverso questa app, lanciata alla fine del 2020, è possibile effettuare pagamenti in criptovalute ai commercianti che utilizzano Utrust; utilizzare la funzione exchange per scambiare bitcoin, Ether, USDT, USDC, UTK ed euro; utilizzare l’opzione di staking inverso.

A differenza dello staking a cui siamo abituati, Utrust premia le persone che continuano a mettere in stake un certo numero di UTK e che, allo stesso tempo, utilizzano l’exchange o effettuano acquisti utilizzando l’app.

La coin UTK sostiene lo sviluppo della piattaforma e attira costantemente nuovi membri nella comunità Utrust.

UTK è un token di tipo ERC-20 con una fornitura massima di 500 milioni con oltre 470 milioni in circolazione al momento. Gli altri 30 milioni sono nel portafoglio della fondazione, il che significa sostanzialmente che tutte le coin sono effettivamente in circolazione.

Chi utilizza UTK per i pagamenti non paga le tasse e il token può essere utilizzato anche per il reverse staking. Si tratta quindi di un vero utility token, di un token strettamente legato allo sviluppo della piattaforma.

Utrust è sicuramente uno degli ecosistemi più grandi e conosciuti in questo segmento di mercato. Inoltre permette di accedere simultaneamente sia alle crypto sia alla finanza tradizionale, quindi anche chi non usa le criptovalute può comunque sfruttarne le funzionalità.

Utrust, pertanto, offre un mondo di opportunità ed è in grado di attirare un numero illimitato di potenziali nuovi utenti. La piattaforma è gestita da un team competente ed esperto a cui non manca niente per crescere costantemente.

Adesso vediamo perché Elrond, una piattaforma rumena basata su blockchain, ha deciso di acquistare questa società portoghese.

In primo luogo, Utrust attualmente lavora con oltre 100 mila esercenti, aziende e persone che accettano pagamenti attraverso la piattaforma. Ciò si traduce in un numero maggiore di persone giuridiche che lo utilizzano e accettano pagamenti in EGLD, un grande vantaggio per l’ecosistema Elrond.

In secondo luogo, Elrond, insieme al team di Utrust, potrebbe portare questo progetto di pagamento web3 a un livello completamente nuovo offrendogli maggiore visibilità, marketing specializzato e un’infrastruttura tecnologica già funzionante.

Il team dietro Elrond non ha voluto perdere le opportunità che Utrust può offrire e ha deciso di capitalizzarle.

Il settore dell’e-commerce e dei pagamenti online è enorme. PayPal ha una capitalizzazione di mercato di circa 100 miliardi di dollari, quella di Utrust è di 110 milioni.

Ovviamente, il divario tra i due è enorme, ma mentre le criptovalute continuano a crescere, Utrust, guidato da Elrond, può attirare più interesse grazie alla sua semplicità, rapidità e, soprattutto, ai pagamenti in asset digitali.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published.