• bitcoinBitcoin$61,841.002.93%
  • ethereumEthereum$3,410.423.32%
  • elrond-erd-2MultiversX$29.956.29%

Vitalik Buterin Dona $4 Milioni A Un’Università In Australia

Vitalik Buterin Dona $4 Milioni A Un’Università In Australia

L’University of New South Wales (UNSW) in Australia sta lavorando su un progetto di intelligenza artificiale open source che si prefigge di evitare un’altra pandemia globale utilizzando segnali di allerta preventivi.

È a questo progetto a cui Vitalik Buterin, cofondatore di Ethereum, ha voluto donare l’equivalente di 4 milioni di dollari in criptovalute.

Lo strumento di IA, chiamato EPIWATCH, analizza milioni di dati presenti online, inclusi quelli provenienti dai social media, in cerca di segnali predittivi di un’epidemia.

Studierà i cambiamenti dei resoconti sulla salute che devieranno dallo stato di “normalità”: un sistema molto più veloce rispetto agli studi medici e ai dati provenienti dai laboratori.

Secondo il professor Raina MacIntyre, sviluppatore del progetto:

Imagine if someone had detected COVID-19 before it spread around the world – that is our vision. Using AI and real-time open-source data, EPIWATCH does not depend on people making reports. It is a great equalizer and can overcome weak health systems and censorship. To be most effective, it needs to be accessible in local languages and used widely at the grassroots level down to villages and small towns around the world. This will give us the best prospect of preventing pandemics.”

Si tratta della prima donazione in crypto ricevuta dall’università australiana ma non della prima donazione di Vitalik Buterin che anzi ha supportato numerose cause in giro per il mondo, dall’India all’Ucraina.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *