• bitcoinBitcoin$23,954.00-0.01%
  • ethereumEthereum$1,881.871.62%
  • ElrondElrond$64.76-3.62%

Voyager, $270 Milioni Ritornano Ai Clienti

voyager

Dal Wall Street Journal apprendiamo che il tribunale di New York ha accolto la richiesta di Voyager Digital di restituire ai propri clienti 270 milioni di dollari detenuti su un conto presso la Metropolitan Commercial Bank (MCB).

I fondi, è stato accertato, erano stati effettivamente allocati da Voyager come garanzia verso i clienti.

Resta invece irrisolta la questione di come distribuire tra i creditori 1,3 miliardi di dollari in criptovalute che sono presenti sulla piattaforma.

Voyager aveva detto no a FTX e al suo CEO Bankman-Fried che si erano offerti di acquistare gli asset digitali e parte dei debiti per redistribuirli equamente tra i creditori.

La risposta di Voyager era stata molto dura perché aveva bollato la proposta di FTX e Alameda (parte del gruppo) come meramente predatoria, ritenendo il proprio piano di riorganizzazione decisamente migliore.

Voyager Digital ha recentemente avviato la pratica per bancarotta appellandosi al Chapter 11 della legge americana, dopo che uno dei maggiori player nel settore crypto, Three Arrows Capital, era stato dichiarato insolvente.

3AC non era riuscito a ripagare a Voyager il prestito di 650 milioni di dollari.

Voyager Dice No A FTX

Articoli correlati

Si Fanno Vivi I Fondatori Di 3 Arrows Capital Dopo 5 Settimane

CZ Di Binance: Evitare Exchange Che Chiedono Fondi

Pilota NASCAR Accetta Pagamenti in Criptovaluta Dalla Sponsorship con Voyager

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published.