• bitcoinBitcoin$65,272.003.17%
  • ethereumEthereum$3,486.932.59%
  • elrond-erd-2MultiversX$37.085.79%

Criptovalute Di Fatto A Corso Legale A Panama

Crypto di fatto a corso legale a Panama

L’Assemblea Nazionale panamense ha approvato il progetto di legge sulle criptovalute che le rende di fatto a corso legale.

Manca solo l’approvazione del presidente Laurentino Cortizo. A quel punto, i panamensi potranno acquistare beni e servizi usando le criptovalute, se vogliono, e se l’esercente lo consente.

Potranno anche pagare le tasse utilizzando le criptovalute.

Secondo il deputato Gabriel Silva: “Today I can go and pay for something to a merchant, and if the merchant wants to accept crypto, it’s allowed, it’s legal. Until today, that didn’t exist in Panama, we are making it happen.”

La legge stabilisce quindi che le criptovalute costituiscono una forma di pagamento riconosciuta “for any legal civil or commercial operation.” Tasse e imposte comprese, come detto.

Panama intende diventare un “hub of innovation and technology in Latin America!”. Tra le criptovalute individuate nella legge citiamo bitcoin, ether, XRP, litecoin, stellar.

La differenza principale con El Salvador è che a Panama gli esercenti potranno accettare o meno il pagamento in crypto, mentre a El Salvador sono obbligati a farlo.

Altre novità che vengono dal Paese centramericano sono il riconoscimento delle DAO come entità legali e il rafforzamento dell’uso della blockchain da parte del governo.

È di pochi giorni fa la notizia che la Repubblica Centrafricana è diventata il secondo Paese al mondo a legalizzare bitcoin.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *