• bitcoinBitcoin$29,755.001.25%
  • ethereumEthereum$1,978.10-0.30%
  • ElrondElrond$88.04-2.82%

Yoon Suk-yeol È Il Nuovo Presidente Pro-Crypto In Corea

Yoon Suk-yeol - cryptorobin.it

Yoon Suk-yeol, il candidato del partito conservatore alle elezioni presidenziali in Corea del Sud, ha battuto il suo rivale durante il confronto nazionale.

Yoon, che è il candidato che rappresenta il partito d’opposizione Potere dei Nazionali, ha vinto con un margine inferiore all’1% stando ai dati raccolti dalla BBC che ha coperto l’evento mediatico delle elezioni sudcoreane.

Durante la campagna, Yoon Suk-yeol ha dimostrato il suo impegno per deregolamentare il settore delle criptovalute nel paese. Come riportato da Yonhap News a gennaio durante un evento a Seoul, Yoon ha parlato dell’importanza di rivedere le norme che sono lontane dalla realtà e si mostrano non adatte al loro scopo.

In quell’occasione ha evidenziato l’importanza per il paese di abbandonare una regolamentazione negativa per assicurare che almeno, il mercato degli asset virtuali non abbia preoccupazioni.

Tra le misure specifiche che ha proposto, c’è anche quella sui requisiti della tassazione sui profitti derivanti dagli investimenti in criptovalute.

Già in passato CoinDesk si era occupato delle elezioni presidenziali in Corea del Sud, durante questo evento politico il dibattito sulle criptovalute ha avuto il suo ruolo predominante.

In quello che sembra essere il segno dei tempi, sia Yoon che il suo avversario politico Lee Jae-myung del Partito Democratico al governo, hanno realizzato dei token non fungibili legati alla campagna elettorale durante il periodo del dibattito pubblico.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published.