• bitcoinBitcoin$29,807.001.44%
  • ethereumEthereum$1,983.890.13%
  • ElrondElrond$88.34-2.67%

Cos’è Metamask? Il Wallet Ethereum Più Usato

cos'è metamask e come funziona

Quando si parla di MetaMask, il modo più semplice per capirlo è fare un paragone con un accessorio di tutti i giorni che molti di noi usano, cioè il normale portafoglio. Proprio come in MetaMask, possiamo tenere banconote o monete all’interno di un portafoglio, comprese diverse valute, come euro, dollaro o yen.

Siamo gli unici ad averne accesso – si spera – e possiamo utilizzare il denaro per qualsiasi transazione desideriamo.

Per esempio comprare un caffè o andare in un cambiavalute per cambiare euro con dollari: l’equivalente di quello che fa un exchange come Binance o Coinbase nell’universo delle criptovalute. Per questo, abbiamo bisogno di un accesso costante al portafoglio, in modo da poter interagire con terze parti.

Se un portafoglio viene utilizzato per conservare e organizzare denaro e la sicurezza dipende esclusivamente da noi, per MetaMask le cose cambiano. Proseguite nella lettura per scoprire esattamente cosa intendiamo.

Cos’è MetaMask e Com’è Nato?

MetaMask è uno dei wallet digitali più conosciuti e utilizzati, costruito per semplificare l’interazione dell’utente con la rete Ethereum.

Il wallet è stato creato nel 2016 da ConsenSys, una società di software specializzata in strumenti e infrastrutture Ethereum: Joseph Lubin, l’amministratore delegato, è uno dei cofondatori del network layer-1.

Oltre a MetaMask, l’azienda ha lanciato diversi prodotti, come Quorum, Truffle, Infura, Codefi e Dilligence.

 

Perché Abbiamo Bisogno Di Questo Tipo Di Wallet Digitale?

Fondamentalmente, MetaMask è un wallet crittografico mobile e desktop che consente agli utenti di conservare, trasferire e tradare risorse digitali e anche di accedere all’ecosistema Ethereum attraverso un’interfaccia intuitiva.

Senza questo tipo di app, ci sarebbe una distanza enorme tra Ethereum e gli utenti. MetaMask è un ponte che li collega.

All’inizio, l’app era disponibile solo come applicazione desktop per i browser Firefox e Chrome. A settembre 2020 è stata integrata con i sistemi operativi Android e iOS. La versione mobile ha riscontrato un grande successo riuscendo ad attrarre nuovi utenti da paesi come Vietnam, Brasile, Cina, India e Indonesia.

A marzo 2021 è stato compiuto un altro passo verso un utilizzo più esteso implementando i token swap, di cui parleremo tra poco.

 

Funzionalità MetaMask

Trattandosi del bridge più conosciuto e utilizzato per l’ecosistema Ethereum, con oltre 10 milioni di utenti ogni mese, il successo di questo wallet è direttamente proporzionale al numero di utenti di applicazioni decentralizzate sulla rete di infrastruttura più grande.

Da quando settori di nicchia come NFT, DeFi e giochi si sono imposti all’attenzione della comunità delle criptovalute nel 2021 e tutte e tre funzionano principalmente su Ethereum, MetaMask era lì per consentire l’accesso a piattaforme come OpenSea, Compound, Yearn Finance, Crypto Kitties.

A differenza di altre app simili, MetaMask si distingue per avere un’interfaccia eccellente, un livello di sicurezza consolidato e l’integrazione con un numero elevato di dApp su Ethereum e reti di tipo Layer-2 su Polygon, Arbitrum e Optimism o Layer-1 su Binance Smart Chain.

 

Come Funziona MetaMask?

MetaMask presenta tre caratteristiche principali:

  • Storing di asset digitali. Con MetaMask è possibile detenere token ERC 20 e ERC 721 su Ethereum, token su reti di Layer-2 come Optimism, Arbitrum e Polygon, ma anche BEP 20 per Binance Smart Chain.

Utilizzando questo wallet, gli utenti possono controllare le loro chiavi pubbliche, la frase di recupero segreta e la password, attraverso cui hanno il controllo totale degli indirizzi associati di un account e, allo stesso tempo, possono mantenere il proprio account privato e sicuro.

  • Scambio di token. MetaMask integra la funzione di swap di token che può essere effettuata direttamente dall’interfaccia. È come un aggregatore che trova il miglior modo digitale per uno scambio in quanto ha accesso a più exchange decentralizzati.

In questo modo è ancora più facile lavorare poiché non è necessario utilizzare AMM come Uniswap, Sushiswap o Curve, che non tutti saprebbero utilizzare. Secondo i dati di Dapp Radar, oltre 150.000 clienti utilizzano questa funzione ogni mese.

  • Punto di ingresso nell’ecosistema DeFi. A parte il fatto che MetaMask può essere utilizzato per accedere a molte dApp in modo da favorire l’adozione delle criptovalute, la piattaforma svolge anche un ruolo nello sviluppo di app.

MetaMask consente agli sviluppatori di creare una dApp su Ethereum senza dover creare un nodo nella rete.

Per comprendere meglio l’impatto della piattaforma MetaMask nell’universo delle criptovalute, possiamo fare una semplice analogia.

Pensate di dover effettuare più pagamenti in vari negozi ma invece di utilizzare valuta fiat o carte di credito diverse ogni volta potete semplicemente utilizzare lo smartphone per effettuare ogni pagamento.

Proprio come MetaMask nelle crypto, in questo caso, lo smartphone funge da dispositivo che centralizza tutti i nostri asset, conti bancari e così via, e ci semplifica le cose.

 

Vantaggi e Svantaggi di MetaMask

MetaMask ha diversi vantaggi: è open source, facile da usare ed è compatibile con molte dApp, oltre ad essere integrato con cold wallet come Ledger.

È importante ricordare la possibilità di scambiare token nella piattaforma e la presenza delle chiavi private che vengono memorizzate sul browser dell’utente, non su un server.

Come svantaggio, il fatto che le chiavi private siano archiviate su un browser è in realtà anche un rischio per la sicurezza, proprio come una connessione continua alla blockchain, a differenza di cold wallet come Ledger e Trezor.

 

Quindi, MetaMask È Sicuro O No?

Per un hot wallet, questa rappresenta una delle piattaforme più sicure, ma è anche vero che non potrà mai raggiungere il livello di sicurezza di un wallet che non deve essere connesso.

Allo stesso tempo, MetaMask offre una maggiore responsabilità per l’utente quando si tratta di sicurezza. Poiché l’utente presta maggiore attenzione alla propria attività online, il livello di sicurezza del wallet aumenterà.

 

Conclusioni

MetaMask offre una piattaforma intuitiva e facile da usare che consente di entrare nell’universo DeFi su Ethereum. Che si tratti di detenere asset digitali fungibili o non fungibili, di fare trasferimenti, scambi di token o di esplorare diverse dApp, MetaMask è il wallet più utilizzato e acclamato sul mercato.

Non abbiamo molte certezze quando si parla di criptovalute, ma una che ci si avvicina molto è il fatto che Etherem continuerà a crescere in futuro, sia in termini di utenti che di transazioni.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published.