• bitcoinBitcoin$68,820.00-1.75%
  • ethereumEthereum$3,423.86-2.29%
  • elrond-erd-2MultiversX$48.96-4.61%

Che Cos’è La DeFi?

In questo articolo spieghiamo cos’è la DeFi, cosa la distingue dalla finanza tradizionale, quali sono le sue componenti e qual è l’opinione degli esperti.

Che Cos’è La DeFi?

DeFi sta per Decentralized Finance, un termine generico per i servizi finanziari su blockchain, in particolare Ethereum. Con la DeFi è possibile fare praticamente tutto quello che si farebbe con una banca normale, come guadagnare interessi, acquistare assicurazioni, prestare o prendere in prestito denaro, fare trading di asset o derivati e così via.

Ma, a differenza della finanza tradizionale, la DeFi funziona più velocemente, non richiede noiosi impegni burocratici e non si affida a terze parti per controllare tutto. Come nel caso delle criptovalute, la DeFi è globale, peer-to-peer, pseudonima e aperta a tutti.

 

Cosa Differenzia La DeFi Dalla Finanza Tradizionale?

Sono molte le differenze tra la DeFi e la finanza tradizionale: la più importante è il fatto che la DeFi consente di tenere i propri soldi, mentre nella finanza tradizionale questi sono sempre detenuti da un’altra società.

Nella DeFi un trasferimento di fondi avviene quasi istantaneamente in quanto bastano un paio di minuti, mentre nella finanza tradizionale un pagamento può richiedere diversi giorni per essere elaborato, poiché tale elaborazione avviene manualmente. Per non parlare del fatto che i mercati DeFi sono sempre aperti, mentre nella finanza tradizionale i mercati chiudono poiché i dipendenti non lavorano tutto il giorno e tutti i giorni.

Inoltre nella DeFi le transazioni sono pseudonime, mentre nella finanza tradizionale la propria attività finanziaria è strettamente connessa alla verifica dell’identità.

La DeFi è aperta letteralmente a tutti, mentre è necessario compilare una richiesta per utilizzare i servizi finanziari convenzionali.

Da notare anche il fatto che la DeFi si basa sulla trasparenza, il che significa che tutti possono controllare la storia e i dati di un prodotto, come funziona, ecc. Le istituzioni finanziarie tradizionali sono chiuse al pubblico, poiché non è consentito vedere la storia del prestito, l’asset management, ecc.

 

Quali Sono Le Componenti Della DeFi?

In senso lato, la DeFi ha le stesse componenti dell’ecosistema finanziario esistente, pertanto ha bisogno, per esempio, di valute stabili.

La DeFi utilizza stablecoin, exchange di criptovalute e servizi di prestito. Per il funzionamento della DeFi sono necessari gli smart contract nei quali sono codificati i termini e le attività necessari affinché questi servizi funzionino.

Per esempio, uno smart contract contiene un codice specifico con i termini e le condizioni esatte di un prestito tra due individui o entità. Nel caso in cui alcuni termini o condizioni non vengano rispettati, il fondo a garanzia può essere liquidato. Questo avviene in modo completamente automatico, con l’ausilio di un codice specifico, a differenza di una banca, che lo fa manualmente.

 

È Sicuro Investire Nella DeFi?

Chiunque abbia intenzione di investire nella DeFi deve sapere che si tratta di un’operazione nient’affatto esente da rischi. La DeFi può rappresentare il futuro della finanza e un investimento in tal senso può offrire enormi guadagni. Ma, per chi non ha esperienza, distinguere tra un buon progetto e uno senza prospettive può essere piuttosto difficile.

La DeFi è esplosa nel 2020 e alcuni progetti, come il meme YAM, sono falliti miseramente con una capitalizzazione di mercato passata da $ 60 milioni a $ 0 in soli 35 minuti. Lo stesso dicasi per altri progetti come Hotdog o Pizza.

Inoltre sono presenti bug nella DeFi e questi possono essere permanenti aumentando il rischio dell’investimento poiché gli smart contract non possono essere modificati una volta impostate le regole nel protocollo.

 

Conclusioni

Per molti la DeFi è il futuro della finanza perché offre ai soggetti maggiore libertà rispetto alla finanza tradizionale. Ma, per quanto questa tecnologia sia straordinaria, non possiamo ancora dire che investire in DeFi sia privo di rischi.

ARTICOLO PRECEDENTEARTICOLO SUCCESSIVO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *